lunedì, 15 Luglio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaOmicidio a Firenze: cos'è successo....

Omicidio a Firenze: cos’è successo. Ragazzo accoltellato in strada

L'aggressione a pochi passi dalla stazione Santa Maria Novella, durante la notte. Tra le prime ipotesi questioni legate allo spaccio di droga

-

- Pubblicità -

Omicidio a Firenze durante la notte tra mercoledì 13 e giovedì 14 marzo: un ragazzo di 19 anni è stato ucciso in strada, in pieno centro, dopo essere stato accoltellato. L’episodio è avvenuto a pochi passi dalla Stazione di Santa Maria Novella, in largo Alinari, zona dove anche in passato sono stati segnalati problemi per la sicurezza.

Cosa è successo: ragazzo accoltellato a Firenze dopo una rapina

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, il 19enne, di origini moldave, è stato prima vittima di una rapina e poi è stato accoltellato. Il giovane, raggiunto da un solo fendente mortale al fianco, è stato trovato agonizzante a terra da alcuni passanti in largo Alinari, intorno alle una, nella notte tra mercoledì 13 e giovedì 14 marzo 2024. Sono stati loro a chiamare i soccorsi. Il ragazzo è stato trasportato in ambulanza all’ospedale Santa Maria Nuova, ma non ce l’ha fatta.

- Pubblicità -

Ragazzo ucciso a Firenze: in corso le indagini sull’omicidio

La squadra mobile della Polizia di Firenze, che è intervenuta sul luogo dell’accoltellamento, ha fermato un gruppo di persone di varie nazionalità, individuate dagli inquirenti dopo gli accertamenti sulle telecamere presenti nella zona. Sei soggetti sono finiti sotto interrogatorio e uno di loro, un senegalese di 26 anni già noto alle forze dell’ordine, è accusato dell’omicidio. Resta da appurare se la violenta aggressione sia legata a questioni di droga.

Intanto scoppiano le polemiche sulla situazione di degrado e di insicurezza che riguarda alcune parti di Firenze, tra cui l’area della Stazione Santa Maria Novella e il parco delle Cascine. Il network di comitati cittadini impegnati sul tema hanno organizzato un flash mob di protesta in largo Alinari, alle ore 14 di venerdì 15 marzo.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -