lunedì, 6 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaOmicidio Sandri, chiesti 14 anni...

Omicidio Sandri, chiesti 14 anni per Spaccarotella

L'accusa ha chiesto una condanna di quattordici anni per l'agente di polizia stradale Luigi Spaccarotella, nell'ambito del processo per l'omicidio di Gabriele Sandri, il tifoso laziale ucciso da un colpo di pistola all'autogrill di Badia al Pino,in provincia di Arezzo, mentre andava a vedere una partita.

-

Morte di Gabriele Sandri, l’accusa ha chiesto 14 anni per l’agente Luigi Spaccarotella. La richiesta è arrivata nell’ambito del processo per l’omicidio del giovane tifoso, ucciso da un colpo di pistola nell’area di servizio di Badia al Pino, in provincia di Arezzo, mentre stava andando con alcuni amici a vedere una partita della Lazio.

Nel passaggio chiave della sua requisitoria, il pubblico ministero di Arezzo, Giuseppe Ledda, ha affermato che “Spaccarotella si ferma e punta l’arma verso l’area di servizio”. L’accusa, dunque, ha chiesto per l’agente una condanna a quattordici anni di carcere.

Ultime notizie