lunedì, 6 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaOmicidio stradale: l'associazione Guarnieri festeggia...

Omicidio stradale: l’associazione Guarnieri festeggia un anno

Un evento per dire sì alla sicurezza stradale. E' "vaLore alla vita", l'iniziativa organizzata all'Obihall di Firenze.

-

Un evento per dire sì alla sicurezza stradale. E’ “vaLore alla vita”, l’iniziativa organizzata domani sera (giovedì 8 dicembre) all’Obihall di Firenze, per festeggiare il primo anno dell’associazione Lorenzo Guarnieri, intitolata al giovane 17enne travolto e ucciso nel parco delle Cascine da uno scooterista ubriaco e sotto effetto di droghe nel giugno del 2010.

IL PROGETTO. Proprio un anno fa la famiglia Guarnieri lanciò l’idea di presentare una proposta di legge popolare per introdurre nel codice penale italiano il reato di “omicidio stradale”, che già esiste in altri paesi europei. Un’iniziativa che ha riscosso un grande successo: le 50mila firme necessarie sono state raccolte in meno di sei mesi e domani sera saranno consegnate al sindaco di Firenze Matteo Renzi.

EVENTO GRATUITO. I ragazzi dell’associazione gestiranno la serata, presentando alcuni momenti di divertimento e riflessione in ricordo di Lorenzo Guarnieri. L’ingresso è gratuito: basta registrarsi sul sito www.lorenzoguarnieri.it per ricevere via mail i biglietti.

Ultime notizie