Elezioni Firenze, Ubaldo Bocci candidato sindaco per il centrodestra. Lunedì arriva Salvini

È Ubaldo Bocci il candidato sindaco del centrodestra. È arrivata l’ufficialità dopo le indiscrezioni che ormai da mesi anticipavano il suo nome e lunedì prossimo, il 1° aprile, il vicepresidente del Consiglio e leader della Lega Matteo Salvini sarà a Firenze per presentare la candidatura. Bocci sarà il candidato di tutto il centrodestra, Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Chi è Ubaldo Bocci, candidato del centrodestra a Firenze

Fiorentino, classe 1957, Ubaldo Bocci è stato presidente nazionale della fondazione Unitalsi fino a poche settimane fa, quando si è dimesso proprio per potersi candidare. Da oltre quarant’anni è impegnato in attività di volontariato con l’associazione che organizza pellegrinaggi a Lourdes, Loreto e altri santuari mariani. Cattolico, sposato e con quattro figli, ha lavorato nell’amministrazione e nel marketing prima di diventare responsabile dell’area Toscana e Sardegna del Gruppo Azimut, per poi entrare nel consiglio di amministrazione del colosso finanziario.

Salvini a Firenze per lanciare Bocci

La presentazione ufficiale sarà all’Isolotto: lunedì alle 12 Bocci e Salvini saranno in piazza dei Tigli per lanciare la corsa a Palazzo Vecchio.