lunedì, 25 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Ostensorio rubato in chiesa

Ostensorio rubato in chiesa

Il fatto è accaduto nella chiesa del Corpus Domini, presso il convento delle Carmelitane in via Rucellai: una suora e una fedele si trovavano in adorazione del Sacramento esposto sull'altare con l'ostensorio quando un giovane con il casco è entrato e con uno scatto l'ha rubato.

-

L’oggetto trafugato conteneva un’ostia consacrata. Questi i fatti: un giovane che indossava un casco è entrato nella chiesa dove una suora e una fedele si trovavano in adorazione del Sacramento esposto sull’altare con l’ostensorio e, con uno scatto, l’ha rubato.

Si tratta di un ostensorio del ‘900, che dunque è stato portato via dalla chiesa del Corpus Domini presso il convento delle Carmelitane, in via Rucellai. L’oggetto sacro che è stato rubato è cesellato in oro e argento con alcuni smeraldi rosa, e vale circa 8mila euro. Sul posto è intervenuta la polizia.

Notizia precedenteMutu, dieci giorni di stop
Notizia successivaMorte Sandri, agente sospeso

Ultime notizie

Coronavirus, la mappa del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Coronavirus: 15 nuovi casi, 79 i guariti. Il bollettino del 24 maggio

Quindici nuovi casi, due decessi: le ultime notizie di oggi, 24 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Bonus bici, ecco come richiederlo (anche con l’app)

Procedura tutta online, anche a rimborso. Il bonus bici per l'acquisto di biciclette, monopattini e altri mezzi green: come richiederlo

Coronavirus, 12 nuovi casi in Toscana. Solo due i decessi

Dodici nuovi casi e due soli decessi: le notizie di oggi, 23 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana