mercoledì, 3 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Palazzo Vecchio discute sulla qualità...

Palazzo Vecchio discute sulla qualità della vita e sul risparmio energetico

Si terrà domani, 26 ottobre, nel Salone dei Duecento in Palazzo Vecchio il convegno sull'architettura, la qualità della vita, la tutela dell'ambiente e il risparmio energetico.

-

Si terrà domani, 26 ottobre, nel Salone dei Duecento in Palazzo Vecchio il convegno sull’architettura, la qualità della vita, la tutela dell’ambiente e il risparmio energetico.

CONVEGNO. L’incontro, organizzato dall’Associazione Nazionale Architettura Bioecologica (ANAB) e dall’International Society of Doctors for Environment (ISDE), si svolgerà domani nel Salone dei Duecento dalle 9.30 alle 18.30 e sarà aperto dall’assessore all’ambiente Stefania Saccardi.

MODERATORI. Ma il convegno vedrà anche la partecipazione dei presidenti delle commissioni cultura Leonardo Bieber che modererà la sessione della mattina dedicata all’architettura naturale e alla sostenibilità, la presidente della commissione urbanistica Titta Meucci che sarà la moderatrice della sessione sull’edilizia e i piani paesaggistici ed infine Eros Cruccolini, presidente commissione ambiente, che nel pomeriggio farà il moderatore per quanto riguarda il dibattito sui temi dell’efficienza energetica e l’edilizia in legno. Eugenio Giani, presidente del consiglio comunale, concluderà l’incontro.

BIEBER. Il presidente della commissione cultura Bieber ha sottolinato l’importanza dell’iniziativa che si prefigge l’obiettivo di attivare una collaborazione fra medici, progettisti e amministrazione per creare ambienti sani e adatti alla salvaguardia della salute dell’uomo.

PARTECIPANTI. Al convegno di domani è prevista la partecipazione del presidente dell’ordine dei medici, degli architetti, degli ingegneri e dei geometri, dei rappresentanti dell’ISDE e dell’ANAB, ma anche di architetti ed esperti in politiche ambientali.

OBIETTIVI. Molti e vari sono gli obiettivi che il convegno si prefigge: tra questi spunta la ridefinizione dei concetti di sostenibilità, qualità, superfluo e necessario, ma anche l’impulso a favorire la nascita di una nuova cultura dei comportamenti, e a fornire spunti per il rilancio dell’economia nei settori dell’edilizia naturale e della medicina vicina all’uomo.

Ultime notizie

Il testo ufficiale del nuovo Dpcm Draghi (pdf): quando entra in vigore

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: pubblicato sul sito del governo il testo ufficiale in pdf del nuovo Dpcm del governo Draghi, in attesa dell'arrivo in Gazzetta. Ecco quando entra in vigore e quando scade

In zona arancione si va a scuola o no: quando sono aperte le superiori

Scuole superiori aperte o chiuse? Ecco quando si va a scuola in zona arancione, le regole del nuovo Dpcm

Fiorentina, al Franchi arriva la Roma

Verrà ricordato Davide Astori. Possibile il rientro di Amrabat a centrocampo: le probabili formazioni di Fiorentina - Roma

Covid Toscana, casi di nuovo sopra quota mille: i dati del 2 marzo

In 24 ore si contano 1.058 nuovi casi di Covid in Toscana, preoccupanti i dati dei ricoveri in ospedale, oltre 1.100. Oggi si registrano 13 morti