martedì, 27 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica ''Palpeggia commessa al supermercato''. Arrestato,...

”Palpeggia commessa al supermercato”. Arrestato, si mette a piangere

Mentre la commessa era distratta, l'uomo si sarebbe avvicinato e l'avrebbe palpeggiata con forza sul fondoschiena e poi si sarebbe allontanato. Una volta preso dalla polizia l'uomo si sarebbe messo a piangere.

-

 

Prima palpeggia una commessa, poi – dopo essere stato scoperto – si mette a piangere. Sarebbe quanto successo ieri a Siena.

IL PALPEGGIAMENTO. Tutto sarebbe avvenuto nel centro commerciale di piazzale Rosselli, di fronte alla stazione: una commessa italiana di trentotto anni sarebbe stata palpeggiata, mentre stava facendo il suo lavoro, da un rumeno di ventotto anni. La donna era distratta perché stava parlando con dei clienti: a quel punto l’uomo le si sarebbe avvicinato e l’avrebbe palpeggiata con forza sul fondoschiena.

L’ALLARME. La commessa ha subito reagito e ha urlato contro l’uomo, ma lui l’ha intimata di stare zitta portandosi un dito alla bocca e poi si è allontanato. La donna così ha subito avvertito il vigile giurato e poi è stato chiamato il 113.

IL RICONOSCIMENTO. Quando la polizia è arrivata, ha iniziato l’identificazione delle persone che sostavano fuori dal centro commerciale. Poi è stata notata una figura sospetta che si allontanava e che corrispondeva alle descrizioni fatte dalla vittima. 

IL PIANTO. Una volta che i poliziotti lo hanno bloccato, vistosi scoperto, l’uomo avrebbe iniziato a piangere, portandosi le mani alla testa. Dopo il riconoscimento della donna fuori dal centro commerciale, il rumeno è stato portato in questura, ma durante il tragitto e nella struttura l’uomo cercava di autolesionarsi sbattendo la testa contro il finestrino dell’auto o contro il pavimento.

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale