Tanta paura ma conseguenze meno gravi di quanto temuto per un incidente sul lavoro avvenuto nel laboratorio di un panificio a Castelfiorentino. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il titolare dell’esercizio sarebbe stato raggiunto da una vampata al momento di avviare la fiamma pilota del forno del suo laboratorio.

L’uomo ha quindi raggiunto l’ospedale San Giuseppe di Empoli, dove ha ricevuto le prime cure prima di essere trasferito al centro grandi ustionati di Pisa per le bruciature riportate al volto e al braccio sinistro.

Poi, fortunatamente, l’uomo è stato dimesso.