lunedì, 25 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Panettiere ustionato sul lavoro

Panettiere ustionato sul lavoro

L'incidente è avvenuto a Castelfiorentino: il titolare di un panificio - che sarebbe stato raggiunto da una vampata al momento di avviare la fiamma pilota del forno del suo laboratorio - è stato ricoverato al centro grandi ustionati di Pisa. Poi è stato dimesso.

-

Tanta paura ma conseguenze meno gravi di quanto temuto per un incidente sul lavoro avvenuto nel laboratorio di un panificio a Castelfiorentino. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il titolare dell’esercizio sarebbe stato raggiunto da una vampata al momento di avviare la fiamma pilota del forno del suo laboratorio.

L’uomo ha quindi raggiunto l’ospedale San Giuseppe di Empoli, dove ha ricevuto le prime cure prima di essere trasferito al centro grandi ustionati di Pisa per le bruciature riportate al volto e al braccio sinistro.

Poi, fortunatamente, l’uomo è stato dimesso.

 

Ultime notizie

Nardella: “Riapriamo la scuola, almeno l’ultimo giorno”

La proposta del sindaco di Firenze: almeno una giornata per rincontrare compagni di classe e professori

Bonus colf, badanti e lavoratori domestici: via alla domanda sul sito Inps

Aperta sul sito Inps la procedura per fare domanda: un bonus da 500 euro per due mesi per colf, badanti e lavoratori domestici, i requisiti

Spostamenti tra regioni dal 3 giugno: apertura a rischio?

Cosa cambia per i viaggi interregionali con il nuovo decreto sulla fase 2 e quanto influirà il monitoraggio del livello di rischio

Assistenti civici, in arrivo il bando: saranno volontari, nessuno stipendio

Un bando per reclutare 60 mila assistenti civici, volontari per il rispetto delle norme anti coronavirus: no stipendio ma rimborsi spese