mercoledì, 23 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaParata di stelle al Saschall...

Parata di stelle al Saschall per Bosnia e Burundi

Brosio chiama, le star rispondono. E si riuniscono a Firenze, il 6 maggio, per un gran Galà di solidarietà a favore di Bosnia Erzegovina e Burundi. L'incasso della serata, che si terrà al Saschall a partire dalle 20, contribuirà alla realizzazione di un orfanotrofio e di un centro riabilitazione per disabili.

-

Sul “red carpet” sfileranno personaggi del mondo dell’imprenditoria, della cultura, dello sport e dello spettacolo, mentre alla consolle arriverà il dj del Twiga Sandro Pozzi.

Obiettivo della serata, secondo l’organizzatore Paolo Brosio – che ha presentato l’evento in Palazzo Vecchio assieme al sindaco Matteo Renzi, all’attrice Claudia Koll e al difensore della Fiorentina Gianluca Comotto – “almeno 50-60.000 euro da destinare all’orfanotrofio di Citluk e per dare una mano al progetto di Claudia in Burundi”.

“La serata del Saschall – ha sottolineato il sindaco Renzi – non è semplicemente un’iniziativa di beneficenza, ma è finalizzata anche a mostrare il volto più bello di Firenze. A me fa molto piacere che all’appello di Brosio abbiano risposto degli amici che lo conoscono da tempo e degli amici che aiutano a far vedere la faccia più bella di questa città”.

Il progetto di cui Brosio è il primo sostenitore (finora sono stati raccolti 170.000 euro), riguarda orfani e anziani abbandonati vittime della guerra dei Balcani di Bosnia Erzegovina che prevede la costruzione di una casa di accoglienza per le attività ludiche dei più piccini, dove si incontrano con gli anziani che così diventano i loro “nonni”. Claudia Koll invece ha fondato nel 2005 “Le opere del Padre” che si prefigge di realizzare un centro per l’accoglienza e la riabilitazione delle persone diversamente abili denominato “La piccola Lourdes” a Ngozi, nel Burundi.

La serata (a offerta) si aprirà alle 20 con l’aperitivo per gli ospiti e a seguire la cena. Sul palco personaggi a sorpresa e asta benefica. Quindi Umberto Smaila con la sua band inviterà alle danze che proseguiranno fino a tarda ora con il sound revival del dj del Twiga Sandro Pozzi.

Ultime notizie