venerdì, 5 Giugno 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica PD, arriva il forum della...

PD, arriva il forum della salute

-

La presentazione è stata fatta da Filippo Fossati, segretario della Commissione sanità del Consiglio regionale: “Con questo atto oggi – ha detto il consigliere regionale – viene presentato ufficialmente il Forum della salute, una delle nuove iniziative del Partito Democratico. Al forum partecipano gli iscritti e tutti coloro che sono interessati agli argomenti sulla sanità. E’ un’iniziativa importante perchè gli orientamenti del forum devono essere, per statuto, valutati dagli organismi del PD. L’appello è stato un successo e, in pochi giorni, ci sono state oltre 120 adesioni tra medici ed operatori sanitari con nomi importanti quali Sergio Boncinelli, Eva Buiatti, Carlo Cappelletti, Valeria Dubini, Luca Filippi, Claudia Livi, Gavino Maciocco, Carlo Nozzoli, Carlo Palermo, Riccardo Poli, Emilio Santoro, Giovanni Maria Santoro, Gennaro Santoro e Pier Luigi Stefano.” A sottolineare l’importanza del forum anche Andrea Barducci, segretario del PD Firenze: “In una campagna elettorale dominata dai temi economici, i firmatari di questo manifesto richiamano i cittadini alla difesa di un bene prezioso quale la salute.” Presenti anche tre dei coordinatori del forum, Marcello Trabalzini, Alessandro Vanni e Riccardo Paoli, che hanno presentato il programma del Partito Democratico per la sanità toscana. Tra i punti fondamentali la sanità di iniziativa per una piena accessibilità alle cure, la riduzione ulteriore delle liste di attesa con un limite massimo di 15 giorni per le 7 visite specialistiche più ricorrenti, una migliore continuità assistenziale con al centro il paziente e l’innovazione organizzativa della rete ospedialiera.

Ultime notizie

Mascherine gratis in edicola, dove trovarle: l’elenco delle edicole che aderiscono

Dal 5 al 15 giugno in Toscana si potranno ritirare gratis dieci mascherine a testa nelle edicole: l'elenco dei giornalai che aderiscono

La città dei lettori non si ferma: “Esserci è una responsabilità”

Parla il direttore Gabriele Ametrano: "Fare cultura è un ruolo sociale. Per questo, nonostante tutto, 'La città dei lettori' 2020 ci sarà"

Vacanze con l’app Sardegna sicura (e il modulo di registrazione)

No al passaporto sanitario, sì alla registrazione obbligatoria per chi viaggia in traghetto o in areo verso l'isola. Ecco come funziona