domenica, 17 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Pegaso per lo sport 2014,...

Pegaso per lo sport 2014, il titolo a Sara Morganti

La vincitrice del premio Pegaso per lo sport di quest'anno è l'atleta paralimpica Sara Morganti, campionessa italiana di dressage e medaglia di bronzo agli Europei 2013.

-

Il presidente della Regione Enrico Rossi, ha consegnato il premio Pegaso per lo sport 2014 nelle mani di Sara Morganti, atleta paralimpica che ha preceduto sul podio gli altri due finalisti, il pugile fiorentino Fabio Turchi, oro nei massimi ai Giochi del Mediterraneo, e la squadra femminile campione d’Italia del Circolo Tennis Prato.

IL PREMIO. Si è emozionata, Sara Morganti, quando ha ricevuto il Pegaso. “Sono sempre stata un’atleta – commenta, visibilmente commossa – anche prima di ammalarmi, di sclerosi multipla, a 19 anni. E volevo dimostrare che sono e rimango un’atleta: il Premio Pegaso è il coronamento di un sogno”. Oltre a essere un’atleta distintasi a livello internazionale, Sara è anche delegata provinciale di Lucca per il Comitato Paralimpico: “Io vivo lo sport, mi fa stare bene, sia fisicamente che psicologicamente. Quando provi emozioni e sensazioni del genere, vuoi che tutti ne siano a conoscenza: per questo, poter lavorare nel Comitato, per me, è un’avventura fantastica, perché posso mettere al corrente molte persone dell’esistenza dello sport paralimpico”.

ROSSI. Queste le parole del presidente Rossi durante la premiazione: “Il significato del Pegaso per lo sport  è mettere insieme tutta la Toscana che vince nello sport. Ma anche quello di fungere da augurio affinché, così come il Pegaso alato, ci siano sempre più ragazzi capaci di spiccare il volo per tanti altri successi. Lo sport ha comunque un valore che oltrepassa il successo e il risultato, è soprattutto socialità e rispetto delle regole, è un momento formativo importante. Voi –  ha aggiunto in conclusione, rivolto alla platea di ragazzi e ragazze – siete la dimostrazione che volontà e orgoglio premiano. Continuate così“.

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm