venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaPendolari, si controllano i climatizzatori...

Pendolari, si controllano i climatizzatori a bordo dei regionali

Il caldo può essere un nemico dei pendolari. per questo la Regione ha rafforzato i controlli per il funzionamento dei climatizzatori a bordo dei treni. Attivato un numero verde per le segnalazioni.

-

Il caldo può essere un nemico dei pendolari. per questo la Regione ha rafforzato i controlli per il funzionamento dei climatizzatori a bordo dei treni. Attivato un numero verde per le segnalazioni.

PENDOLARI. I pendolari, se di inverno si trovano a fare i conti con il freddo, d’estate devono affrontare, durante i loro spostamenti, il caldo che, proprio in questi ultimi giorni, ha raggiunto temperature record. Viste le numerose segnalazioni ricevute al numero verde per il trasporto pubblico 800.570.530, la Regione ha rafforzato i controlli del nucleo degli ispettori regionali e chiesto a Trenitalia una ricognizione speciale sul funzionamento dei climatizzatori.

I CONTROLLI. In 43 carrozze delle 430 circolate nella mattinata di ieri e negli orari più utilizzati dai pendolari, si sono verificati problemi agli impianti di condizionamento. Un dato che conferma la tendenza già evidenziata dagli ispettori regionali, che a partire dal 15 giugno hanno avuto mandato di effettuare speciali controlli sugli impianti di climatizzazione. I controlli ”a tappeto” effettuati dagli ispettori sui treni del servizio ferroviario regionale hanno evidenziato che la percentuale di impianti funzionanti è, ad ora, del 90%.

Ultime notizie