martedì, 22 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaPiaggeliadi, consegnate le borse di...

Piaggeliadi, consegnate le borse di studio

Il vicesindaco Dario Nardella ha consegnato le borse di studio a 16 alunni-atleti. Domani in programma la cerimonia di chiusura al campo sportivo di Brozzi.

-

“Le Piaggeliadi sono l’esempio migliore di rappresentare i valori dello sport, attraverso la socialità, l’educazione e il sano divertimento. Per questo il Comune di Firenze continuerà a incoraggiare e sostenere questa iniziativa”. Lo ha detto il vicesindaco e assessore allo sport Dario Nardella durante consegna delle 16 borse di studio (6 dell’assessorato allo sport e 10 della Findomestic, sponsor della manifestazione) da 250 euro ciascuna agli alunni risultati vincitori del concorso “La storia dello sport a Firenze”, che si è svolta nel Salone de’ Dugento in Palazzo Vecchio. Alla cerimonia hanno preso parte anche il presidente provinciale del Coni Eugenio Giani, l’amministratore delegato di Findomestic Chiaffredo Salomone e il presidente provinciale della Federtennis Salvatore Vaccarino.

Fra gli oltre 400 elaborati pervenuti sono stati premiati: Erjon Malaj (Vamba), Liborio Riggi (Verga), Galdiero Nanninella (Balducci), Samuele Spaho (Balducci), Francesca Hu (Baracca), Caterina Mannelli (Barsanti), Dafina Lavci (Barsanti), Abel Stan (P. Uccello), Xhoi Berberi (P. Uccello), Baskinm Haziri (P. Uccello), Hu Jin Jin (P. Uccello), Luca Imposimato (Andrea del Sarto), Niccolò Stella (Verga), Viola Sguanci (Manzoni), Rafael Tolentino Clet (Giotto). Luca Imposimato della scuola Andrea del Sarto ha vinto anche il premio “Fair Play 2010”, assegnato annualmente all’alunno che rappresenta al meglio la filosofia sportiva delle Piaggeliadi.

Domani ultimo atto dell’edizione 2010 (dei record con 10.036 alunni iscritti, l’8% in più rispetto al 2009) al campo sportivo “Giuseppe Paoli” a Brozzi: in programma la cerimonia di premiazione delle gare sportive, con riconoscimenti per tutti i partecipanti e per le scuole.

Ultime notizie