“L’area giochi di piazza Leopoldo è stata eseguita nell’ambito della ristrutturazione della piazza su progetto elaborato e realizzato dalla Direzione Ambiente, collaudato nel 2005 e consegnata per la manutenzione al quartiere 5. I giochi risultano rispondenti alle normative vigenti e sono certificati dalla ditta costruttrice”.

E’ quanto hanno affermato l’assessore ai rapporti coi quartieri Cristina Bevilacqua insieme alla presidente del quartiere 5 Stefania Collesei dopo il sopralluogo effettuato stamani dai tecnici del quartiere 5 nella piazza.

Le attrezzature ludiche attualmente presenti sono ancora quelle del 2005– hanno spiegato l’assessore Cristina Bevilacqua e la presidente Collesei- che sono state mantenute e verificate nel tempo. Per quanto riguarda invece la pavimentazione, realizzata anch’essa al momento della riqualificazione della piazza, è stata oggetto di diversi interventi al fine di mantenerla in piena efficienza poiché la scelta del materiale di pavimentazione non è risultata alla prova dei fatti rispondente alle necessità.

“L’ultimo degli interventi di manutenzione risale al marzo del 2008 ed ha interessato il ripristino del piano in legno con sostituzione di alcun tavole ed una integrazione delle viti di fissaggio di molte altre tavole, la sostituzione di alcune porzioni di cordolo in legno, la sostituzione dello zoccolo perimetrale delle panche con una cimasa di metallo. Allo stato attuale la pavimentazione risulta compromessa e per questo, in seguito al sopralluogo, è stata transennata in attesa di poter eseguire l’intervento di ripristino. A questo riguardo è già previsto di far approvare nel piano di investimenti 2009 del quartiere 5 uno stanziamento per la sostituzione della pavimentazione in legno”.