Una piccola (e gelida) tregua, ma il maltempo è già pronto a tornare. Anzi, si è già fatto rivedere a partire da ieri notte. La sala operativa della Protezione Civile ha infatti emesso ieri pomeriggio un avviso di criticità per forti piogge che interesseranno in particolar modo la fascia settentrionale della regione.

L’avviso ha validità dalla mezzanotte di ieri per le successive 24 ore, dunque fino a stanotte, ma si prevede un certo miglioramento in serata, quando la perturbazione si spostarà nelle zone meridionali. Restano comunque validi gli avvisi di criticità per pioggia fino a mezzanotte di oggi.

Un altro avviso di allerta per vento forte e mare agitato, che interesserà soprattutto la fascia litoranea meridionale e l’arcipelago, è valido sempre dalla mezzanotte di ieri fino alle 18 di oggi.Tempo perturbato e pioggi previsti anche per la giornata di venerdì.