Colpo dei carabinieri ai danni dello spaccio, dunque, a Pistoia: 28 persone sono state arrestate per traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. I provvedimenti sono stati ordinati nell’ambito di un’inchiesta che aveva già portato all’arresto di 32 persone e alla denuncia di altre 103.

Grazie all’operazione, chiamata “Fiore nero”, è stato ricostruito l’organigramma di un’associazione che avrebbe consentito, soprattutto a cittadini italiani, di rifornirsi costantemente di cocaina ed eroina.