venerdì, 23 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Polizia noleggia moto di grossa...

Polizia noleggia moto di grossa cilindrata per fermare una baby-gang

Fuggivano con velocissimi scooter dopo aver derubato le persone. Due minorenni sono stati fermati dopo un inseguimento in moto.

-

Rubavano e poi fuggivano con veloci scooter. La polizia noleggia moto di grossa cilindrata  e li ferma. I due sono stati trovati in possesso della refurtiva di uno scippo commesso poco prima.

IL FATTO. La baby-gang, formata da un quindicenne di Lucca e da un marocchino diciassettenne, rubava e poi fuggiva a bordo di  velocissimi scooter. Sono almeno otto i colpi che gli sono stati attribuiti dalla squadra mobile. Colpivano di solito nel primo pomeriggio e appena dentro le mura della città per scappare più velocemente. Ieri è accaduto di nuovo: verso le 18 in via delle Conce, appena dentro porta San Donato, hanno inseguito e rapinato un’edicolante.

L’INSEGUIMENTO. La questura di Lucca per fermare i ragazzini ha dovuto noleggiare delle moto di grossa cilindrata, senza i colori d’istituto, per inseguire i velocissimi scooter che usava la gang. I poliziotti hanno visto sfrecciare il motorino, rubato il 3 agosto scorso, sui viale e sono partiti all’inseguimento. Sono stati bloccati dopo una colluttazione. 

L’ARRESTO. Una volta fermati sono stati trovati in possesso della borsa dell’edicolante con dentro circa centoquaranta euro, il cellulare, il bancomat e gli effetti personali della donna. Addosso al marocchino è stato trovato anche un iphone, rubato in un precedente scippo, e nella casa del quindicenne di Lucca è stato trovato un tirapugni in acciaio. I due giovani sono stati arrestati per furto con strappo, resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e detenzione illegale di armi e sono stati poi messi a disposizione della procura dei minori di Firenze.

I PRECEDENTI. I due giovani erano già conosciuti dalle forze dell’ordine: il quindicenne aveva partecipato ad un episodio di bullismo picchiando un coetaneo ed entrambi erano già stati denunciati per ricettazione perché trovati in possesso di un motorino rubato.

Ultime notizie

Protocollo di sicurezza nelle palestre: le nuove norme anti-Covid (pdf)

Dopo il dpcm del 18 ottobre è arrivato il nuovo protocollo di sicurezza per palestre e piscine, che aggiorna le norme anti-Covid

Eventi a Firenze il 24 e 25 ottobre: cosa fare e vedere nel weekend

Una selezione dei migliori eventi in programma questo fine settimana a Firenze: cosa fare (rispettando le distanze e le regole anti-contagio)

Quando esce il nuovo Dpcm e le ipotesi sul prossimo provvedimento Conte

Chiusura delle palestre con un nuovo decreto, blocco degli spostamenti tra regioni, semi lockdown: le ipotesi sul prossimo decreto del premier Conte

Sciopero di treni e bus anche in Toscana: i servizi garantiti

In corso lo sciopero generale indetto a livello nazionale dal sindacato CUB: ripercussioni anche sul trasporto pubblico in Toscana