lunedì, 25 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Primarie, primo turno il 15...

Primarie, primo turno il 15 febbraio

Primarie di coalizione, posticipate di 15 giorni rispetto alla data "originale" del 1° febbraio e con il ballottaggio una settimana più tardi se nessuno dei candidati riuscirà a raggiungere il 40% dei voti al primo turno.Ecco tutte le novità sulle primarie del Pd.

-

Nuove date e nuove regole per le primarie del Pd, per la scelta del candidato sindaco di Firenze. Le hanno annunciate oggi, in conferenza stampa, Vanino Chiti, il segretario regionale del Pd Andrea Manciulli e quello cittadino Giacomo Billi.

Le primarie saranno di coalizione (tra Pd, La Sinistra, Idv, Verdi e Socialisti): il primo turno si terrà il 15 febbraio e il secondo (solo in caso in cui nessuno dei candidati raggiunga il 40% al primo turno) il 22 febbraio. I partiti possono scegliere un candidato ufficiale oppure no: a loro la decisione.

Da parte sua, il Pd non presenterà candidati ufficiali, ma tutti dovranno raccogliere le firme dei cittadini (1000 firme entro il 25 gennaio). Cioni – è stato detto in conferenza stampa – anche raccogliendo le firme non potrà essere candidato (per decisione politica presa in precedenza). Lo “sceriffo” non ha ancora deciso se farà  una lista a sè stante (ovviamente non per le primarie ma direttamente per le amministrative) oppure no.

“E’ stato ritrovato il clima di serenità nella coalizione: chiunque vincerà sarà sostenuto da tutte le forze politiche della coalizione”, hanno affermato Chiti, Billi e Manciulli in conferenza stampa. Oggi pomeriggio, intanto, si terrà una riunione tra i capigruppo della maggioranza in Palazzo Vecchio.

Renzi si pronuncerà ufficialmente solo stasera al Palacongressi sulla sua partecipazione alle primarie con queste regole (visto che è passato il ballottaggio su cui si era espresso in modo contrario). Stamattina, intanto, ha avuto un lungo colloquio con Vannino Chiti, definito “molto positivo”.

 

Ultime notizie

Bonus colf, badanti e lavoratori domestici: via alla domanda sul sito Inps

Aperta sul sito Inps la procedura per fare domanda: un bonus da 500 euro per due mesi per colf, badanti e lavoratori domestici, i requisiti

Spostamenti tra regioni dal 3 giugno: apertura a rischio?

Cosa cambia per i viaggi interregionali con il nuovo decreto sulla fase 2 e quanto influirà il monitoraggio del livello di rischio

Assistenti civici, in arrivo il bando: saranno volontari, nessuno stipendio

Un bando per reclutare 60 mila assistenti civici, volontari per il rispetto delle norme anti coronavirus: no stipendio ma rimborsi spese

Frecce Tricolori, il programma e gli orari del passaggio nei cieli di tutta Italia

Da Milano a Torino, da Genova a Firenze e ancora Napoli, Cagliari e Palermo: le frecce tricolori, per festeggiare...