L’intesa, firmata dal presidente della Provincia di Firenze Matteo Renzi e da Lucio Nugnes, presidente dell’Accademia schermistica, prevede che i fondi vengano utilizzati per l’organizzazione del “Torneo schermistico Provincia di Firenze”, per la diffusione e la conoscenza di questo sport e per progetti di inclusione sociale di ragazzi disabili.

“Pochi giorni fa abbiamo ospitato in Palazzo Medici Riccardi il Gran Galà della scherma, nell’ambito del Genio Fiorentino – ha detto il presidente Renzi -. Quella serata, così come questo protocollo d’intesa, ci sembra un giusto impegno per la valorizzazione di questo sport, che educa il corpo e impone alla mente la massima concentrazione. Ora, con questo accordo, la Provincia contribuirà all’attività l’Accademia del Maestro Nugnes per i prossimi tre anni anni”.

Il protocollo è stato firmato dopo la premiazione dei giovani schermidori dell’Accademia Schermistica Fiorentina, che hanno partecipato all’annuale torneo. Presente alla premiazione anche l’Assessore allo Sport del Comune di Firenze Eugenio Giani. L’Accademia Schermistica Fiorentina è nata nel 1986, anno in cui si è affiliata alla Federazione Italiana Scherma. Opera come Centro di Avviamento allo Sport in stretta collaborazione con il Coni.