mercoledì, 23 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaProvincia, new entries in Giunta:...

Provincia, new entries in Giunta: Spacchini e Coniglio

Sono Sonia Spacchini (Pd) e Antonella Coniglio (Idv) i due nuovi assessori della giunta provinciale di Firenze. Assumeranno le deleghe, rispettivamente, a sport, pari opportunità, politiche per l'immigrazione, piccoli comuni e politiche della montagna, e politiche sociali, sicurezza e politiche della legalità.

-

I due nuovi assessori, presentati dal presidente Andrea Barducci nella seduta odierna del consigio provinciale, sostituiscono Alessia Ballini e Giuliano Fedeli, entrambi eletti nel consiglio regionale della Toscana. Sonia Spacchini, 27 anni, lavora in una società di promozione commerciale. Antonella Coniglio lavora come formatrice al ministero della giustizia.

Con l’ingresso dei nuovi assessori sono state ridistribuite anche alcune deleghe all’interno della giunta provinciale: trasporti e mobilità passano tra le competenze di Stefano Giorgetti, già assessore al patrimonio, edilizia e protezione Civile. Quest’ultimo cede la delega all’edilizia scolastica a Giovanni di Fede, già assessore alla pubblica istruzione. Il presidente Andrea Barducci mantiene le deleghe alla polizia provinciale e alla comunicazione, aggiungendovi quella alla cooperazione internazionale e gemellaggi.

Alla luce delle modifiche, la nuova giunta provinciale è così composta: Andrea Barducci, presidente con delega a polizia provinciale, comunicazione, cooperazione internazionale e gemellaggi; Laura Cantini, vicepresidente: infrastrutture, piste ciclabili, caccia e pesca; Giacomo Billi: sviluppo, programmazione, turismo; Renzo Crescioli: ambiente, difesa del suolo; Giovanni Di Fede: pubblica istruzione, edilizia scolastica, rapporti con il consiglio; Carla Fracci: cultura; Marco Gamannossi: pianificazione, programmazione territoriale, parchi e aree protette; Stefano Giorgetti: patrimonio, edilizia, protezione civile, trasporti e mobilità; Tiziano Lepri: bilancio, personale e partecipate; Pietro Roselli: agricoltura; Elisa Simoni: formazione e lavoro; Antonella Coniglio: politiche sociali, sicurezza, politiche della legalità; Sonia Spacchini: sport, pari opportunità, politiche per l’immigrazione; piccoli comuni e politiche della montagna.

Ultime notizie