venerdì, 22 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Provinciale 103 chiude 2 giorni

Provinciale 103 chiude 2 giorni

La strada provinciale 103 "di Bivigiliano" resterà chiusa due giorni per la realizzazione di lavori di asfaltatura del manto. Interruzione del traffico veicolare lunedì 21 e martedì 22 luglio, dalle 8 alle 18, nel tratto dal km 0+000 al km 1+500.

-

La direzione viabilità della Provincia di Firenze, dunque, comunica che, allo scopo di procedere in maniera spedita con i lavori di asfaltatura della Strada Provinciale 103, lunedì 21 luglio e martedì 22 luglio 2008, dalle 8 alle 18, si renderà necessaria la chiusura della strada, nel tratto dal km 0+000 al km 1+500.

I lavori consistono nel rifacimento del piano viabile della Strada Provinciale n.103 “Di Bivigliano” dal km 0+000 al km 1+500, nel Comune di Vaglia. Nelle ore di chiusura del tratto di strada interessato dai lavori, il traffico sarà deviato lungo percorsi alternativi appositamente indicati e segnalati, in particolare lungo le strade comunali di Caselline e di Montesenario.

Notizia precedenteMercantia cresce e va avanti
Notizia successivaIn piazza contro Brunetta

Ultime notizie

Posso tornare a casa dopo le 22? Le regole del Dpcm per il rientro nell’abitazione

Quando è consentito il rientro alla propria abitazione durante il coprifuoco: dopo una cena da amici si può tornare a casa, anche se sono passate le 22 o si rischia una multa?

Decreto ristori 5: quando esce il testo e quando arriva in Gazzetta Ufficiale

Dal bonus per lo sport al superamento dei codici Ateco per il contributo a fondo perduto: quando esce il testo del decreto ristori 5, il primo (e forse l'unico) provvedimento economico Covid che arriva nel 2021

Zona arancione e rossa, visite ai congiunti: si può andare fuori comune?

Si possono vedere i congiunti che abitano in Comuni diversi, se ci si trova in zona arancione o rossa? Le regole per gli spostamenti e le deroghe introdotte dal decreto Covid di gennaio 2021

Toscana, zona gialla fino a quando: rischio arancione nel weekend?

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: la conferma o meno del colore arriverà alle porte del fine settimana