sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaQ5, interventi nelle scuole

Q5, interventi nelle scuole

Quasi 540mila euro sono stati stanziati per una serie di lavori di riqualificazione e messa a norma per undici scuole del Quartiere 5 (elementari, medie e scuole per l'infanzia): alcuni sono già in fase di esecuzione, altri devono essere appaltati. Ecco l'elenco.

-

Gli interventi, i cui progetti sono stati predisposti dai tecnici dei quartieri, sono stati approvati dalla Giunta di Palazzo Vecchio e riguardano 11 scuole. “Con questi lavori vogliamo migliorare la vivibilità all’interno degli edifici e renderli più sicuri per gli studenti ed il personale scolastico”, ha sottolineato l’assessore ai rapporti con i quartieri Cristina Bevilacqua. Complessivamente, sono 199 gli edifici scolastici (asili nido, elementari, materne, medie) di competenza dei quartieri e di questi, 50 si trovano nel territorio del Quartiere 5.

“Negli ultimi anni l’impegno nella riqualificazione delle scuole si è fatto più intenso – ha sottolineato Stefania Collesei, presidente del Quartiere 5 – e riteniamo di completare entro l’inizio dell’anno scolastico, o comunque entro l’autunno, i lavori già approvati”. Gli interventi nel Quartiere 5 riguardano lavori di verifica ai controsoffitti per un importo di 106.000 euro per il miglioramento acustico in alcuni refettori delle scuole Baracca, Manzoni, Cadorna. Alle scuole Don Milani e Matteotti (elementare e per l’infanzia) è invece prevista la sostituzione completa dei controsoffitti. Gli altri lavori per la messa in sicurezza e riqualificazione degli impianti igienici riguardano le seguenti scuole: Beato Angelico (sistemazione della copertura e nuovi servizi igienici per un importo di 104.000 euro), Colombo (elementare e per l’infanzia) e Manzoni (infissi, recinzioni, servizi igienici per 87.000 euro), Mameli (nuova recinzione della scuola elementare e per l’infanzia per 122.000 euro), Matteotti (balze e tutta la muratura interna all’edificio per 122.000 euro).

Ultime notizie