domenica, 17 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaQual è il messaggio dei...

Qual è il messaggio dei Maya? Due incontri per scoprirlo

Si avvicina sempre più il ''fatidico'' 21 dicembre 2102, e allora si moltiplicano gli eventi organizzati in previsione della ''fine del mondo''. In arrivo due conferenze per riflettere sul destino del nostro pianeta.

-

Si avvicina sempre più il ”fatidico” 21 dicembre 2102, e allora si moltiplicano gli eventi organizzati in previsione della ”fine del mondo”.

MAYA. Nel versante fiorentino del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi sono in programma conferenze e serate astronomiche per l’estate 2012. Si parte con la conferenza “I Maya e il 2012 fra mito, scienza, superstizione e fantasia”: cosa ci avrebbe lasciato detto la più misteriosa delle civiltà che ha abitato la terra? Un’apocalisse alle porte o l’inizio di una nuova era dove tutto cambierà? Il mondo si trova veramente di fronte ad un nuovo “Mille e non più Mille”? E se poi non accadesse nulla? L’evento “bufala” – viene spiegato – sarà l’occasione per riflettere sul destino del nostro pianeta e delle nostre società. L’iniziativa si terrà ai centri visita di Castagno d’Andrea (venerdì 20 luglio ore 21:15) e Londa (sabato 21 luglio ore 21:15).

OSSERVAZIONE ASTRONOMICA. In programma, poi, ci sono anche serate di osservazione astronomica, con tanto di telescopio e laser per indicare stelle e costellazioni. Questi gli appuntamenti: Passo di Croce ai Mori, fra Londa e Stia, sabato 4 agosto ore 21:15; Castagno d’Andrea, loc. le Ripe, mercoledì 8 agosto  ore 21:15; Piani dell’Aina, fraz. di Londa, sabato 11 agosto ore 21:15, inserita nell’ambito di un escursione di 2 giorni, con pernottamento in tenda.

INFORMAZIONI. Tutti gli interventi sono a ingresso gratuito, consigliata prenotazione al 348 73 75 680, [email protected] Organizzazione: Ecotondo (Londa), gestore del versante fiorentino del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Relatore e ideatore degli interventi astronomici è l’astrofilo e divulgatore astronomico Daniele Migliorini.

L’iniziativa. Tutti a guardare il cielo, la notte prima della ”fine del mondo”

Ultime notizie