domenica, 17 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Raccolta carta, bene Firenze

Raccolta carta, bene Firenze

Separare la carta ed il cartone, per i fiorentini, sembra ormai essere diventata davvero un’abitudine: nel 2007, Firenze è in testa tra le grandi città italiane con 85,6 kg/abitante/anno, e seconda in generale dietro Trento.

-

Presentato ieri a Roma il 13° rapporto nazionale Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica) sulla raccolta , il recupero ed il riciclaggio di carta e cartone: ottimo il risultato di a Firenze dove, nel corso del 2007, sono state avviate al riciclaggio ben 41.732 tonnellate di materiali cellulosici, corrispondenti a ben 85,6 chilogrammi per abitante raccolti separatamente e avviati al riciclaggio.

Questo dato conferma Firenze al secondo posto in termini assoluti (preceduta da Trento, che con 11.257 abitanti si è attestata ad una produzione pro capite di 94,4 kg/abitante/anno), ma saldamente in testa tra le grandi città italiane anche nel 2007: dietro al capoluogo toscano Brescia con 77,7 kg/ab ; Milano con 71,7 kg/ab ; Torino con 69,5 kg/ab; Bari con 48,3 kg/ab; Roma con 41,4 kg/ab ; Genova con 31,3 kg/ab; Napoli con 29,1 kg/ab; Perugia con 25,7 kg/ab ; Palermo con 14,5 kg/ab.

Il capoluogo toscano raggiunge questo nuovo risultato grazie ad un livello di intercettazione della carta e del cartone consistente, frutto di un modello di servizio modulare: contenitori in cartone in tutti gli uffici pubblici e le scuole; cassonetti per la carta sulla più gran parte del territorio comunale; sistema porta a porta nel centro storico e nel borgo di Peretola; raccolta mirate presso tutti gli uffici e gli esercizi pubblici del Castrum romano. L’azione congiunta di questo “mosaico” di servizio e la partecipazione attiva dei cittadini hanno permesso a Firenze di confermarsi ai vertici italiani nel riciclaggio di carta e cartone.

 

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm