domenica, 12 Luglio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Rapinava farmacie in taxi: preso

Rapinava farmacie in taxi: preso

E' stato bloccato il presunto autore di sei rapine ad altrettante farmacie di Firenze, avvenute nei giorni scorsi. L'uomo, un tossicodipendente di 42 anni, utilizzava i taxi per raggiungere i negozi da rapinare, e proprio l'immagine ripresa dal circuito di sicurezza di un taxi l'ha tradito.

-

Avrebbe rapinato 6 farmacie andando “comodamente” in taxi fino ai luoghi prescelti per i suoi colpi, ma è stato individuato e fermato da polizia e carabinieri. L’uomo, un 42enne tossicodipendente e con precedenti penali alle spalle, sarebbe il presunto autore di alcune rapine in farmacia avvenute nei giorni scorsi a Firenze.

A tradirlo è stata proprio la foto scattata dal circuito di sicurezza di uno dei taxi utilizzati per raggiungere una delle farmacie: dai filmati dei negozi in cui aveva colpito, infatti, gli inquirenti non erano riusciti ad individuarlo, perchè aveva sempre il viso semicopeto.

All’uomo, che è stato fermato al Sert di piazza del Carmine, sono addebitate sei rapine.

Ultime notizie

Cinque casi e un decesso: il bollettino sul coronavirus in Toscana dell’11 luglio

Cinque nuovi casi, un solo decesso: i dati e le notizie di oggi, 11 luglio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Dove vedere Inter Torino in tv: Sky o Dazn?

Grande attesa per Inter Torino il 13 luglio alle ore 21.45 che si giocherà a porte chiuse per la trentaduesima giornata del campionato: ma dove vederla in tv, su Sky o Dazn?

Guida 2020 ai locali estivi di Firenze, per drink e musica all’aperto

Sono meno, ma sono aperti: ecco i bar e gli spazi open air per trascorrere l'estate 2020 tra musica, buon cibo e divertimento (in sicurezza). Dal lungarno fino al centro passando dalla periferia

Stato di emergenza, arriva la proroga: cosa comporta

Ci sarà la (scontata) proroga dello stato di emergenza: quando finisce e cosa comporta? Ecco cosa prevede la legge