mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Razzia all'autogrill, denunciati 34 tifosi...

Razzia all’autogrill, denunciati 34 tifosi della Samp. Cinque minorenni

E' accaduto ieri pomeriggio all’area di servizio Chianti oves, sulla A1. Prima hanno consumato alcuni prodotti senza pagarli, poi si sono impossessati di altri generi alimentari, oltre a film in dvd e libri. Schiaffeggiato un dipendente. Denunciati 34 ultras, cinque di loro sono minorenni.

-

Saccheggiano un’area di servizio in autostrada: denunciati 34 tifosi sampdoriani.

VERSO ROMA. E’ accaduto ieri pomeriggio alle 16.30, quando un gruppo di tifosi sampdoriani, diretti a Roma  a bordo di un pullman per seguire la partita Roma- Sampdoria (ultima dei blucerchiati in serie A, il prossimo anno la Samp giocherà in serie cadetta), si è reso protagonista di un furto di merce all’interno dell’area di servizio autostradale Chianti ovest, sulla A1.

DIPENDENTE PICCHIATO. Gli ultras, dopo essere entrati all’interno dell’autogrill e aver consumato alcuni prodotti senza pagarli, si sono impossessati di altri generi alimentari e non, per un valore complessivo di 600 euro.  Un dipendente, che si è accorto della razzia, ha inutilmente cercato di recuperare parte della merce, ma è stato percosso e schiaffeggiato da un tifoso che poi, con gli altri, si è allontanato velocemente salendo a bordo del pullman alla volta di Roma.

L’ALLARME. Immediato l’allarme giunto alla polizia stradale fiorentina, che ha fermato il mezzo con a bordo i tifosi alla successiva area di servizio, nei pressi di Incisa.  Sul posto sono intervenuti, oltre alle pattuglie della polizia Stradale, anche gli uomini della Digos e delle volanti, che hanno provveduto a identificare gli occupanti del pullman al cui interno sono stati trovati i prodotti precedentemente sottratti dall’autogrill.

CINQUE MINORENNI. Tra i 34 tifosi presenti, è stato anche riconosciuto l’autore dell’aggressione ai danni del dipendente. Per lui, 39enne genovese, l’accusa è di rapina impropria: gli altri 33, tra cui anche cinque minorenni, sono stati denunciati per furto aggravato in concorso.  L’esame delle immagini registrate all’interno dell’autogrill consentirà nelle prossime ore di stabilire con chiarezza i relativi profili di responsabilità per ciascun ultras.  La merce trafugata, costituita da alimenti, film in Dvd e anche qualche libro, è stata restituita all’autogrill.

Fiorentina-Bologna: denunce e un arresto tra gli ultras rossoblù

Ultime notizie

Corri la vita 2020, qual è il colore della maglia e come funziona la “gara”

La corsa benefica cambia, ma si svolgerà comunque. Percorso "individuale", musei gratis e prenotazioni online: ecco tutte le novità della 18esima edizione

Quando e dove si vota per il ballottaggio delle comunali 2020

Chi può votare, com'è fatta la scheda, quando e perché è previsto il secondo turno per scegliere il sindaco: i dubbi più comuni sulla seconda tornata elettorale

Libri scolastici con lo sconto: da Amazon alla Coop, come risparmiare

C'è chi sceglie l'usato (e spende la metà) e chi si affida al supermercato o ai siti internet con prezzi tagliati del 15% e promozioni, dai buoni ai punti spesa. La guida al risparmio per i libri di testo

Quarantena per chi arriva in Italia dalla Bulgaria: nuove regole per il rientro

Cosa dice la nuova ordinanza del Ministero della Salute per i viaggiatori che provengono dai paesi est europei come Bulgaria e Romania