domenica, 24 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaResta chiusa in camerino, sorpresa...

Resta chiusa in camerino, sorpresa a rubare abiti

Una 19enne è stata arrestata ieri dalla polizia dopo essere stata sorpresa dalla sicurezza a rubare capi d'abbigliamento dal valore di 2700euro in un negozio del centro. Ad insospettire la vigilanza, la sua lunga permanenza in camerino.

-

Una ragazza russa è stata arrestata ieri dalla polizia dopo essere stata sorpresa dalla sicurezza a rubare capi d’abbigliamento dal valore di 2700euro in un negozio del centro.

LA SICUREZZA. Una ragazza russa di 19 anni ha attirato l’attenzione della vigilanza per la sua lunga permanenza in camerino. Quando la sicurezza ha aperto la porta, pensando che fosse stata colta da malore, ha scoperto invece che la ragazza stava cercando di rubare 11 capi d’abbigliamento d’alta moda per un valore complessivo di 2700 euro. Su uno sgabello era poggiato un placcatore professionale utilizzato per togliere le placche antitacheggio.

L’ARRESTO. La ragazza è stata poi arrestata dalla polizia. Il tentato furto è stato messo in atto in un negozio in un centro commerciale di piazza della Repubblica.

Ultime notizie