sabato, 18 Maggio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaRestyling dello stadio Padovani, via...

Restyling dello stadio Padovani, via libera dal Consiglio comunale

Sul restyling del Padovani Italia Viva, come previsto, non vota ma alla fine l'atto passa. Cosa prevede il progetto e a cosa serve

-

- Pubblicità -

Alla fine il restyling del Padovani, a Firenze, si farà. La delibera sulla riqualificazione dell’impianto sportivo, con prima destinazione rugby e l’opzione che possa venire a giocare la Fiorentina, è passata in Consiglio comunale. Sorgerà quindi un impianto da 7mila posti: 4mila per la tribuna coperta, 3mila in curva. Il primo obiettivo è far diventare il Padovani una delle case più importanti di rugby. E’ evidente che il collegamento con la Fiorentina c’è. Lo scostamento di bilancio per quest’impianto è da 10 milioni.

Restyling Padovani: come è andato il voto in aula

Sul restyling del Padovani a Firenze non ci sono state sorprese dal punto di vista del voto: Pd e Lista Nardella, in modo compatto, hanno votato sì anche se due consiglieri non hanno risparmiato critiche all’atto ovvero Massimiliano Piccioli e Stefano Di Puccio, entrambi del Pd. Italia Viva invece, come previsto, ha fatto ‘non voto’. “Noi non stiamo in maggioranza afoni”, ha detto la capogruppo di Iv Mimma Dardano.

- Pubblicità -

Un concetto portato avanti anche dalla consigliera Iv Barbara Felleca e, a livello centrale, dal coordinatore fiorentino Francesco Grazzini. Il senso è: per senso di responsabilità “non si va contro la delibera”, che avrebbe implicato un’uscita dalla maggioranza, ma “non possiamo dire di essere d’accordo”. A livello di voto tutto contrario il centrodestra (ad eccezione di Fi, non presente in aula) mentre ha fatto non voto anche la consigliera del gruppo misto (ex Lega) Michela Monaco.

Le parole di Nardella

Sul restyling del Padovani è ovviamente soddisfatto il sindaco di Firenze Dario Nardella: “Sulla questione della maggioranza andiamo avanti, noi siamo tranquilli”, ha detto il sindaco facendo poi riferimento al fatto che il fatto che la Fiorentina possa andare a giocare al Padovani è “un’eventualità mai nascosta”. E infatti anche il consigliere Pd e presidente della commissione Bilancio Massimo Fratini ha detto che con questo atto “togliamo gli alibi alla Fiorentina”. Staremo a vedere anche perché ad oggi le possibilità che il club viola vada a giocare al Padovani durante i lavori al Franchi non sono altissime anche perché bisognerebbe ulteriormente adeguare la capienza: 7mila posti non sono sufficienti per ospitare la serie A.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -