mercoledì, 22 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaRifugio per amanti ma non...

Rifugio per amanti ma non solo: arriva l’hotel per il giorno

Sbarca anche in Italia il sito che permette di prenotare stanze d'albergo per il giorno. Da Parigi a New York è già un successo, per coppie in cerca di intimità e uomini d'affari. A Firenze si può scegliere tra 4 strutture. Ma non chiamateli alberghi a ore...

-

Amanti, businessmen e viaggiatori in cerca di un ''rifugio'' diurno, ecco quello che fa per voi: sbarca anche in Italia www.dayuse-hotels.com, il sito che permette di prenotare camere d'albergo per il giorno.

IL SITO. Un sito lanciato a Parigi nel novembre 2010, e che da allora sta riscuotendo un grandissimo successo in diversi paesi europei (Gran Bretagna, Svizzera e Francia solo per citarne alcuni) e negli Stati Uniti. E ora si potranno prenotare camere d'albergo anche nelle principali città d'Italia. Nel Bel Paese è possibile scegliere tra una quarantina di hotel di lusso (hotel boutique) a Milano, Roma, Firenze, Venezia e in altre città su e giù per lo Stivale. Si tratta – viene spiegato – di una selezione di alberghi che andrà ampliandosi in modo da poter soddisfare le richieste di una clientela in costante crescita. Ad oggi a Firenze sono quattro le strutture tra cui scegliere.

Aggiornamento: leggi il nuovo articolo e guarda la fotogallery sugli hotel deluxe per amanti (e non solo)

AMANTI MA NON SOLO. Ma a chi si rivolge il sito? Agli amanti desiderosi di un momento di intimità in un luogo tranquillo, accogliente e discreto in primis. Ma anche a businessmen alla ricerca di un luogo dove rinfrescarsi e lavorare tra una riunione e l’altra e a viaggiatori che necessitano di un riposo rigenerante prima di rimettersi in cammino. Oltre che a coloro che vogliono trascorrere qualche momento (rigorosamente diurno) di relax nei centri benessere di questi hotel.

ORARI E PREZZI. Come funziona? Semplice. Basta scegliere la città e l'hotel che si preferiscono e prenotare una camera. Camere che non saranno affittate a ore (non si tratta assolutamente di alberghi a ore, tengono a precisare gli ideatori del sito), ma in una fascia oraria che va dalle tre alle sette ore a seconda della disponibilità di ogni singolo hotel (ad esempio, tra gli hotel fiorentini c'è chi offre la camera dalle 10 alle 18 e chi “solo” dalle 10,30 alle 16). Quanto ai prezzi, le tariffe delle camere in “day use” sono inferiori rispetto a quelle del pernottamento (il prezzo negoziato dal sito è compreso tra il 30 e il 70% del costo di una notte) e variano da 55 a 250 euro. A Firenze, attualmente, per una camera si spendono dagli 80 ai 250 euro, a seconda della struttura scelta.

PAROLA D'ORDINE: DISCREZIONE. Oggi in Italia è possibile scegliere tra  gli “hotel boutique” di 12 città: si tratta di alberghi 3-5 stelle che “rispondono a criteri di charme, intimità e servizi di alta qualità”, viene spiegato ancora. Quanto ai numeri del sito, questo mette a disposizione 250 “hotel boutique” nelle più ambite mete europee e a New York, e può già contare su 50mila visitatori e duemila prenotazioni al mese. Prenotazioni di camere che si trasformano così in secondo ufficio, seconda casa e, soprattutto, seconda vita, “per gli amanti alla ricerca di un rifugio dove vivere la loro passione”. La dicrezione, infatti, è assicurata, essendo tra i valori fondamentali del sito. Il sistema non richiede alcun numero di carta di credito e il pagamento può essere effettuato direttamente all’hotel al momento dell’arrivo. Pertanto – viene assicurato – l’uso di www.dayuse-hotels.com rimane strettamente confidenziale e non lascia nessuna traccia. Agli interessati, insomma, non resta che provare.

Ultime notizie