lunedì, 5 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Risoluzione per l'Electrolux

Risoluzione per l’Electrolux

l Consiglio regionale della Toscana ha votato all’unanimità una risoluzione per tutelare l'Electrolux

-

La risoluzione votata impegna poi la Giunta “ad attuare un costante monitoraggio sulla crisi e ad istituire un tavolo tecnico/istituzionale, che comprenda gli enti locali, perché attivi tutte le competenze e le sinergie necessarie a proporre soluzioni idonee alla positiva conclusione della vertenza; ad affrontare globalmente le problematiche e le azioni per il rafforzamento del sistema manifatturiero toscano; a riferire in Aula circa gli eventuali sviluppi della vicenda”.

La risoluzione era stata presentata alle Commmissioni Lavoro e Attività produttive dal presidente della commissione Lavoro che, nell’esprimere solidarietà e sostegno alle iniziative delle organizzazioni sindacali e dei lavoratori dello stabilimento di Scandicci, ha auspicato il superamento positivo della vertenza con il rientro dell’ipotesi presentata dalla proprietà che, in caso contrario, andrebbe a incidere su un territorio già duramente colpito nel recente passato.

Ultime notizie

Immuni: in quanti hanno scaricato l’app? Utenti oltre i 6,5 milioni

Quanti sono gli utenti che hanno scaricato l'app Immuni? Numero dei download in crescita, superata quota 6,5 milioni

Nuovo dpcm: dove vedere in diretta il discorso del governo Conte

Il ministro della Salute Roberto Speranza dai banchi del governo riferirà sulle nuove restrizioni per l'emergenza coronavirus. Dove seguire in diretta (tv e streaming) la seduta alla Camera dei deputati

Scuola: nella piana fiorentina si mangia con Pappa Express

Nelle scuole della piana fiorentina i pasti vengono serviti al banco con uno speciale carrello che mantiene intatti qualità e gusto

Immuni: come scaricare gratis l’app (anche con Huawei e Honor)

I modelli compatibili e quelli non supportati. Al via il download dell'applicazione per il tracciamento dei contagi da coronavirus, attiva in tutta Italia dal 15 giugno