sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaRoberta Ragusa, si rinnovano gli...

Roberta Ragusa, si rinnovano gli appelli sul web

I giorni passano, ma di Roberta Ragusa ancora niente. Nessuna novità nelle ultime ore, solo l'ipotesi di far ripartire le ricerche della donan scomparsa dal lago di Massaciuccoli. Così sul web c'è chi consiglia di appellarsi alle istituzioni.

-

Niente, ancora niente. I giorni passano, ma sul caso di Roberta Ragusa, la donna scomparsa da casa sua ormai più di cinque mesi fa e di cui da allora sembra sparita ogni traccia, non emerge nessuna novità.

MISTERO. Continua a restare un mistero la fine fatta dalla donna, sparita da casa e da allora volatilizzata nel niente. Così, le amiche più care e tutti coloro che la stanno cercando vedono passare il tempo senza avere più nessuna notizia di Roberta.

LAGO DI MASSACIUCCOLI. Una delle ultime ipotesi emerse, quella secondo cui il corpo della donna (nel temuto caso in cui fosse stata uccisa) potrebbe essere stato gettato nel lago di Massaciuccoli, aveva fatto riaccendere i riflettori sul caso e ridestato i timori per la fine che la donna avesse potuto fare. Proprio da qui, dal lago di Massaciuccoli, potrebbero partire le nuove ricerche della donna, per cercare di risolvere un giallo che in molti, con il passare del tempo, temono sempre più che possa restare un caso insoluto.

IL WEB ALZA LA VOCE. Ma è proprio questo che le amiche di Roberta vogliono evitare, ed è per questo che il web non ci sta ad attendere eventuali nuove notizie in silenzio. Così, da più parti, a partire dai social network, si chiede a gran voce che le ricerche continuino, che gli sforzi in campo per le ricerche della donna aumentino, che si faccia di tutto per ritrovarla.

ISTITUZIONI. Ad esempio c’è chi consiglia alle parenti della donna di rivolgersi direttamente alle istituzioni, al “presidente della Repubblica o al Papa”, perché si facciano carico della vicenda e facciano in modo che questa non cada nel dimenticatoio. C’è poi chi alza i toni, chi si chiede come sia possibile che tutti questi mesi di ricerca non abbiano portato a nulla, chi esige che le ricerche vengano riprese in modo più approfondito. Il popolo del web, insomma, non si è dimenticato di Roberta. E continuerà a far sentire la propria voce fino al momento in cui, della sorte della donna, non se ne sappia davvero qualcosa di più.

L’ipotesi. Roberta Ragusa, si cerca nel lago di Massaciuccoli?

Ultime notizie