venerdì, 7 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaRuba il furgone carico di...

Ruba il furgone carico di gasolio e lo sparge lungo la strada

Un furgone rubato parcheggiato e un fiume di gasolio lungo tutta la carreggiata. E' successo sabato pomeriggio in via Simone Martini, dalle parti di San Bartolo a Cintoia. Quando sono intervenuti i vigili lo spargimento del liquido aveva già causato un incidente: padre e figlio caduti da un motorino sono stati ricoverati in ospedale.

-

Un furgone rubato parcheggiato e un fiume di gasolio lungo tutta la carreggiata. E’ successo sabato pomeriggio in via Simone Martini, dalle parti di San Bartolo a Cintoia. Quando sono intervenuti i vigili lo spargimento del liquido aveva già causato un incidente: padre e figlio caduti da un motorino sono stati ricoverati in ospedale.

LA VICENDA. La segnalazione alla polizia municipale è arrivata direttamente dall’assessore alla mobilità Massimo Mattei. Quando i vigili sono arrivati sul posto hanno trovato la carreggiata invasa dal gasolio, tanto da rendere molto pericoloso il tratto. Una volta isolata la zona per consentire agli operatori del Quadrifoglio di procedere alla pulizia, gli agenti hanno seguito la traccia di gasolio fino a un furgone posteggiato poco lontano. All’interno del mezzo, risultato rubato, si trovava una serie di taniche e fusti di gasolio per un totale di 600 litri. Proprio uno di questi si era rovesciato facendo fuoriuscire il liquido lungo la strada.

L’INCIDENTE. Padre e figlio rimasti vittima dell’incidente sono stati ricoverati rispettivamente al Cto e al Meyer. Nel frattempo sono state avviate le dovute verifiche sul furgone e sul suo contenuto.

Ultime notizie