giovedì, 21 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaSanto Domingo, una vittima è...

Santo Domingo, una vittima è di Grassina

C'è anche una 45enne di Grassina tra le vittime del terribile incidente tra pullman avvenuto nella Repubblica Dominicana, e costato la vita anche ad altre tre italiane, tutte donne. La fiorentina era in vacanza sull'isola caraibica con la sorella.

-

Si chiamava Cinzia Zaottini e aveva 45 anni la donna di Grassina morta mentre si trovava in vacanza nella Repubblica Dominicana, con la sorella. Cinzia, che lavorava all’hotel Sheraton, viveva con la famiglia in via Ponte dei Lepri. Ed è lei una delle quattro vittime italiane del terribile scontro tra autobus avvenuto nel pomeriggio del 15 agosto a La Romana, a circa 100 chilometri di distanza da Santo Domingo.

Un incidente spaventoso, raccontano i testimoni, che ha seminato morte e terrore. Ancora imprecisato il numero totale delle vittime (tra 20 e 30), quattro quelle italiane, tra cui Cinzia, che viaggiava sul pullman insieme alla sorella più piccola, che non ha riportato conseguenze gravi. Un azzardo alla guida e la pioggia battente: queste le cause della tragedia.

Ora la famiglia di Cinzia è distrutta dal dolore per quella che doveva essere una vacanza indimenticabile, e l’intero paese di Grassina è sotto choc.

Ultime notizie