sabato, 16 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaScattano i saldi: sessanta giorni...

Scattano i saldi: sessanta giorni di sconti e promozioni

Prendono il via sabato 7 luglio le vendite ribassate nei negozi. I commercianti sperano di risollevarsi un po', i clienti di fare qualche affare. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

-

Sta per concludersi il conto alla rovescia in vista dei saldi estivi.

SESSANTA GIORNI. Anche per questo 2012, l’inizio dei saldi estivi è previsto per il primo sabato di luglio (quindi sabato 7 luglio) e per la durata di sessanta giorni. Sessanta giorni di vendite ribassate e di caccia agli affari, sessanta giorni durante i quali i commercianti sperano di risollevarsi almeno un po’.

PER I CLIENTI. Per gli acquirenti, dunque, torna la possibilità di comprarsi il vestito o le scarpe tanto desiderati a un prezzo un po’ più basso. Ma attenzione: come sempre in tempi di saldi c’è da stare attenti alle fregature, attenti che magari qualcuno non decida di approfittarne per liberarsi dei resti di magazzino. Ma le persone ormai questo lo sanno bene. Il modo più sicuro, come sempre, è quello di fare (o a questo punto di aver già fatto) un giro pre-saldi fra i negozi, per segnarsi prezzi e prodotti ed essere così sicuri dell’effettivo sconto.

PER I COMMERCIANTI. Dal punto di vista dei commercianti, che continuano in linea generale ad attraversare un momento non facile, la speranza è che questo periodo possa servire per fare un po’ di cassa, cosa sempre più complicata durante altri periodi dell’anno.

LA “PROVA DEL FUOCO”. La “prova del fuoco” sarà subito il primo giorno, fatto cadere proprio di sabato, da sempre il giorno dedicato agli acquisti (per chi può). Qualcuno si prepara all’assalto dei clienti, altri sperano nell’onda lunga di questi saldi. Staremo a vedere.

Ultime notizie