venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaSchiamazzi e rumore: sequestrato locale...

Schiamazzi e rumore: sequestrato locale in piazza Duomo

Il sequestro preventivo emesso dal Gip, su proposta dei vigili, è arrivato dopo numerosi reclami da parte dei cittadini della zona.

-

Troppo rumore di notte con ripetute proteste da parte dei cittadini. Per questo da sabato mattina è scattato il sequestro preventivo per un bar in piazza Duomo che quindi non può svolgere la sua attività in orario notturno.

I RECLAMI DEI VICINI. Il provvedimento è stato eseguito dal nucleo ambientale della Polizia Municipale: si tratta di un sequestro preventivo emesso dal Gip, su proposta dei vigili, che arriva dopo numerosi reclami da parte dei cittadini della zona. Ormai da diversi mesi giungevano alla centrale operativa della Polizia Municipale proteste e segnalazioni circa il disturbo prodotto dall’alto volume di musica all’interno del locale prevalentemente nelle ore notturne.

INQUINAMENTO ACUSTICO. Dopo numerosi accertamenti e rilevazioni strumentali gli agenti del nucleo ambientale hanno verificato che i livelli di inquinamento acustico erano superiori alla norma e tali da recare disturbo al riposo ed alle occupazioni delle persone residenti nella zona. La Direzione Ambiente del Comune, sulla base delle prime verifiche, aveva già emesso una diffida nei confronti del titolare del pubblico esercizio ma per i cittadini la situazione non era cambiata.

IL SEQUESTRO. Per questo sono state effettuate ulteriori misurazioni e, dopo aver eseguito tutte le verifiche disposte dalla Procura della Repubblica, i vigili hanno constatato la situazione di disturbo e disagio per i residenti non era cessata. A questo punto la magistratura ha disposto il sequestro del locale dalle 23.30 alle 7.30 di ogni giorno, fascia oraria in cui il bar deve rimanere chiuso.

Ultime notizie