Sabato 15 dicembre 2018 a Firenze si preannuncia una giornata difficile per il trasporto pubblico, in un momento critico per la viabilità cittadina, visti gli spostamenti per lo shopping natalizio. La Rsu di Ataf ha proclamato uno sciopero che riguarda i dipendenti dell’azienda, tra il tardo pomeriggio e la serata.

La mobilitazione arriva dopo un duro scontro tra la rappresentanza sindacale unitaria e l’amministratore delegato di Ataf Gestioni, Stefano Bonora: al centro ci sono tematiche già discusse nelle ultime settimane, dagli orari di lavoro fino alla sicurezza a bordo dei mezzi.

Lo sciopero Ataf del 15 dicembre e gli orari

Lo sciopero Ataf è stata indetto per 4 ore tra le 18.00 e le 22.00 con l’ultima corsa in partenza alle ore 17.44. All’interno di questo orario non sono garantite quindi fasce di garanzia. Lo sciopero riguarderà solo i lavoratori di Ataf Gestioni: i mezzi di Linea e la tramvia, gestita da Gest, circoleranno invece regolarmente.

Sciopero Ataf Firenze 15 dicembre 2018 orari quando e come

La vertenza Ataf

I toni della vertenza tra sindacati e azienda si sono accesi nelle ultime settimane, dopo le aggressioni registrate ai danni degli autisti, arrivando fino al muro contro muro. Con lo sciopero, la Rsu chiede più sicurezza, con l'installazione di telecamere di videosorveglianza sugli autobus, ma anche il rispetto dell’orario in cui gli autisti smontano edel le pause durante il turno, oltre alla revisione dei tempi di percorrenza. Altri punti al centro della mobilitazione il mancato accesso al prestito aziendale e l’anticipo del tfr per casi particolari.