sabato, 8 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & Politica''Scomparso'': appello sul web per...

”Scomparso”: appello sul web per ritrovare Dario

Il giovane, 26enne di origine pugliese, è sparito nel nulla ieri sera da Firenze. I familiari stanno mobilitando la rete per riportarlo a casa. Drammatici sms prima di far perdere le sue tracce. Alla base dell'allontanamento probabilmente motivi economici.

-

Due sms, uno alla mamma e uno a un amico, inviati ieri sera dopo le 21. Poi, di Dario Beltrante si sono perse le tracce.

LA SCOMPARSA. Il giovane, 26 anni di origine pugliese, separato e con una bambina di 7 anni, titolare della Fiorentina Restauri, è scomparso ormai da quasi 12 ore: è questo l’allarme lanciato tramite Facebook. L’ultimo avvistamento sarebbe stato in zona Rifredi/Viale Morgagni a Firenze. Sono momenti d’angoscia per i familiari, che da stamani stanno riempiendo la rete di appelli per riportarlo a casa. L’ansia sale di più alla luce degli ultimi sms inviati da Dario alla mamma e a un amico, riportati dal fratello su Facebook. 

GLI SMS. “Abbi cura di Laura come io non ho saputo fare – ha scritto Dario alla madre –  non riesco ancora a spiegarmi perchè sia successo tutto questo. E’ stata tutta colpa mia e non riesco più ad andare avanti con questo peso sulla coscienza. Sei stata una madre straordinaria e ti voglio un sacco di bene ma ora mi tocca andar via. Non stare in pena per me … a Dio”. Parimenti drammatico l’sms spedito al suo miglior amico, Andrea: “E’ arrivata l’ ora per me di andare, volevo solo dirti che sei stato un grande amico per me, ci terrei tanto se venissi a salutarmi per l’ ultima volta a Lecce. Goditi la vita anche per me e salutami tutti gli altri”.

PROBLEMI ECONOMICI. Alla base dell’allontamento vi sarebbero probabilmente ragioni economiche. E’ il fratello di Dario a spiegarlo sulla pagina Facebook aperta per ritrovare il giovane (https://www.facebook.com/AiutateciARitrovareDarioBeltrante). “Dario – scrive il fratello sul social network – ha da qualche tempo problemi economici e sabato 22 per la prima volta si è confidato sugli errori sul piano economico. Domenica Dario si è visto con l’ altro fratello, Simone, non gli ha prospettato nulla di grave ad eccezione della sua situazione economica. Oggi alle ora 8 Dario si doveva incontrare a Firenze con un suo collaboratore ma non è mai arrivato”.

TELEFONO MUTO. Dopo gli sms di ieri sera, Dario – viene spiegato ancora – ha fatto perdere le sue tracce. Il suo telefono è staccato dalle 21,50. I familiari sono in pena per lui, e temono per un eventuale gesto estremo. Dario, precisa il fratello su Facebook, “non soffre di malattie evidenti, a volte ha dimostrato segni di depressione, ma non ha assunto farmaci”.

CHI LO HA VISTO? Il giovane è alto 1,73m e pesa circa 85kg, capelli castano chiaro, barba corta di solito incolta, occhi castani e dei brufoli sulla fronte. Questo ”l’identikit” rilasciato dai familiari sulla pagina Facebook. Al momento del suo allontanamento era vestito probabilmente con pantaloni bianchi e maglietta bianca da lavoro. Non ha mezzi propri di trasporto. 

Ultime notizie