giovedì, 21 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Senza stipendio, minaccia di dare...

Senza stipendio, minaccia di dare fuoco al datore di lavoro

L'uomo aveva già cosparso di benzina il proprietario della ditta indietro con i pagamenti, quando sono intervenuti i carabinieri.

-

 

Ha cosparso di benzina l’ex datore di lavoro  minacciando di appiccare il fuoco se non gli avesse dato subito gli stipendi arretrati.

LA MINACCIA. E’ accaduto a Ponsacco, in provincia di Pisa. Autore del gesto un operaio marocchino di 35 anni. Per protesta l’uomo ha anche cercato di di incendiarsi lui stesso.

TRAGEDIA EVITATA. Poi, è stato fermato dai carabinieri prima che potesse finire in tragedia. Su di lui, pesa adesso una denuncia per minacce.

Ultime notizie

Posso tornare a casa dopo le 22? Le regole del Dpcm per il rientro nell’abitazione

Quando è consentito il rientro alla propria abitazione durante il coprifuoco: dopo una cena da amici si può tornare a casa, anche se sono passate le 22 o si rischia una multa?

Decreto ristori 5: quando esce il testo e quando arriva in Gazzetta Ufficiale

Dal bonus per lo sport al superamento dei codici Ateco per il contributo a fondo perduto: quando esce il testo del decreto ristori 5, il primo (e forse l'unico) provvedimento economico Covid che arriva nel 2021

Zona arancione e rossa, visite ai congiunti: si può andare fuori comune?

Si possono vedere i congiunti che abitano in Comuni diversi, se ci si trova in zona arancione o rossa? Le regole per gli spostamenti e le deroghe introdotte dal decreto Covid di gennaio 2021

Toscana, zona gialla fino a quando: rischio arancione nel weekend?

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: la conferma o meno del colore arriverà alle porte del fine settimana