mercoledì, 22 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaSequestro lampo: undicenne rapito e...

Sequestro lampo: undicenne rapito e rilasciato

Tre uomini a volto coperto lo avvicinano. Poi lo caricano a forza sulla loro auto. Un sequestro flash, durato poco tempo, fino a quando i malviventi non hanno incrociato una pattuglia delle forze dell'ordine.

-

Tre uomini a volto coperto lo avvicinano. Poi lo caricano a forza sulla loro auto. Un sequestro flash, durato poco tempo, fino a quando i malviventi non hanno incrociato una pattuglia delle forze dell’ordine. E’ questo il racconto fatto da un ragazzino di 11 anni.  Sulla vicenda stanno indagando adesso i carabinieri.

LA DINAMICA. Il fatto risale a ieri pomeriggio. L’undicenne stava andando dalla nonna, percorrendo a piedi una strada in aperta campagna, sulla collina di Pulica, a Montelupo (Fi). Secondo quanto raccontato dal ragazzo ai genitori, tre uomini, forse stranieri, lo avrebbero costretto a salire su un’auto. Dopo circa un chilometro di tragitto la macchina, sempre secondo la versione dell’undicenne, avrebbe incrociato una pattuglia delle forze dell’ordine. I malviventi avrebbero così desistito, lasciandolo libero.

IL RITORNO A CASA. Il ragazzino è così tornato a casa di corsa, raccontando tutto ai genitori che si sono rivolti ai carabinieri di Signa. Sotto shock, è stato portato in ospedale, ma non sono state riscontrate né ferite né lesioni.

Ultime notizie