domenica, 27 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Seves: prima verifica sugli esuberi...

Seves: prima verifica sugli esuberi a giugno 2011

Si è parlato ancora di Seves in consiglio provinciale. Dopo aver ricapitolato i punti fermi dell'accordo, la Provincia ha deciso di inserire una prima verifica sugli esuberi a giugno 2011.

-

Si è parlato ancora di Seves in consiglio provinciale. Dopo aver ricapitolato i punti fermi dell’accordo, la Provincia ha deciso di inserire una prima verifica sugli esuberi a giugno 2011.

L’ACCORDO. L’assessore provinciale al Lavoro Elisa Simoni ha ricostruito i contenuti e fornito i numeri precisi relativi all’accordo con l’azienda, firmato il 25 gennaio scorso, rispondendo a un’interrogazione di Rifondazione comunista. La Seves usufruisce in questo momento di una cassa integrazione straordinaria per ristrutturazione sino al 31 agosto 2011

I NUMERI.. L’accordo prevede: collocazione in lista di mobilità con il criterio della volontarietà. Ad oggi sono stati individuati 21 volontari (16 pensionandi e 5 volontari puri che hanno trovato nuova collocazione); nell’accordo è stato previsto un incentivo all’esodo (15.000 euro a coloro che hanno manifestato la volontà di non opporsi al licenziamento entro il 15 Marzo; 10.000 euro a coloro che manifestano la volontà di non opporsi al licenziamento entro Giugno 2011; 5.000 a coloro che non si opporranno al licenziamento entro il 31 Dicembre 2011). E’ stato previsto anche un incentivo all’esodo per i pensionandi pari all’80% della differenza fra lo stipendio mensile e l’indennità di mobilità erogata dall’Inps fino ad un tetto minimo di 15.000 euro ed un massimo di 20.000 euro.

LA VERIFICA. La Provincia ha stabilito una verifica per il giugno 2011, quando si farà il punto sulla gestione degli esuberi e sopratutto sulla Cassa Integrazione visto che le possibilità di proroga da parte del Ministero sono nulle.

Ultime notizie

La Fiorentina si fa rimontare e perde a San Siro

Ribery meraviglioso. Disastro Vlahovic

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili

Inter Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Inter Fiorentina in tv: una partita da non perdere quella in programma alle ore 20.45 a San Siro: ma dove vederla in Tv su Sky o Dazn?

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre