giovedì, 3 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Sì al monumento per i...

Sì al monumento per i lucchetti

monumento per i luccheti dell'amore

-

Via libera alla costruzione di un monumento per i “lucchetti dell’amore”. La commissione cultura ha approvato la mozione del consigliere comunale Giovanni Donzelli (An-Pdl) che già nel mese di agosto, in seguito alla rimozione dei lucchetti attaccati agli anelli d’acciaio delle catene dei dissuasori di sosta che separano la terrazzina che affaccia sull’Arno davanti al cortile degli Uffizi sul Lungarno Caterina, aveva proposto la realizzazione di un monumento dove gli innamorati potessero liberamente attaccare i lucchetti senza danneggiare il patrimonio artistico di Firenze.

“Anche questo agosto – ha spiegato Giovanni Donzelli – si è riproposta l’abitudine tra i giovanissimi innamorati di venire a Firenze a chiudere lucchetti per sigillare il proprio sentimento e poi gettare le chiavi in Arno. Tale usanza, in passato, aveva coinvolto talmente tante giovani coppie da coprire quasi completamente la statua del Cellini sul Ponte Vecchio”.

“Questa usanza – come ha ricordato l’esponente del centrodestra – era stata ripresa spontaneamente anche in altri città, tanto da apparire in libri e film di largo gradimento. Come nel caso di Ponte Milvio a Roma citato nel libro e nel film di Moccia. In ogni angolo del centro storico nelle vicinanze dell’Arno si sono visti lucchetti appesi: dai dissuasori di sosta ai cartelli stradali, dai monumenti ai lampioni”.

Secondo il consigliere Donzelli è “importante sia incoraggiare i giovani ai buoni sentimenti e a credere nell’amore eterno, quanto la salvaguardia di monumenti e del decoro della nostra città”.

 

Ultime notizie

Cosa cambia e cosa succede con il nuovo Dpcm dopo il 3 dicembre 2020

Governo al lavoro sul nuovo decreto anti-Covid: spostamenti tra regioni, coprifuoco anticipato, apertura dei ristoranti, palestre e feste in casa. Le anticipazioni e le ipotesi

Spostamenti tra comuni, il nuovo Dpcm di Natale: stop dopo il 3 dicembre

Le regole per le feste natalizie. "Disincentivare gli spostamenti tra regioni e limitare gli spostamenti tra comuni anche in zona gialla", annuncia il ministro della Salute Speranza

Spostamenti tra regioni, il decreto Natale in Gazzetta Ufficiale

Arriva la firma sul cosiddetto decreto Natale: il testo definitivo del decreto legge 2 dicembre che regola gli spostamenti...

Covid Toscana, salgono i casi: il bollettino del 3 dicembre

I dati dal bollettino della Regione sui contagi di Covid in Toscana al 3 dicembre 2020: nuovi casi, andamento e punto della situazione