Dopo una lunga serie di controlli su strada, compiuti ogni giorno, è stata conclusa l’istruttoria dell’ufficio immigrazione, e per 35 cittadini della comunità europea è scattato un provvedimento di espulsione, a tutela della sicurezza e dell’ordine pubblico.

La questura, come ha spiegato in una nota, è giunta a questa decisione perchè a carico di queste persone sono emersi “seri indici di pericolosità” per l’ordine e la sicurezza pubblica.