sabato, 26 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Sicurezza, novità in cantiere

Sicurezza, novità in cantiere

-

Il supporto organizzativo all’assemblea provinciale dei rappresentanti alla sicurezza dei lavoratori che si svolgerà ad ottobre, la partecipazione all’assemblea della rete delle scuole e delle istituzioni che vigilano sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e che si svolgerà il 9 maggio presso l’Istituto tecnico Leonardo da Vinci per fare crescere la cultura della sicurezza del lavoro a partire dal mondo delle scuole. Sono solo alcune delle iniziative definite durante l’incontro che nei giorni scorsi si è svolto a Palazzo Vecchio per discutere dei temi della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro.

All’incontro di mercoledì (che è seguito a quello del 23 gennaio scorso) hanno partecipato l’assessore alle politiche del lavoro Riccardo Nencini, il presidente del Consiglio Comunale Eros Cruccolini, l’assessore provinciale alle politiche del lavoro Stefania Saccardi, il presidente del Consiglio Provinciale Massimo Mattei, il direttore del dipartimento di prevenzione dell’ASL 10 di Firenze Giuseppe Petrioli, il responsabile del settore sicurezza e salute nei luoghi di lavoro della Regione Toscana Marco Masi. Questo tavolo di concertazione è stato istituito in accordo tra il Consiglio Comunale ed il Consiglio Provinciale in seduta comune, il 18 giugno dell’anno scorso.

“È necessario tenere alta l’attenzione su questi temi che non può essere delegata solo ad alcuni soggetti istituzionali – hanno sottolineato l’assessore Riccardo Nencini ed il presidente del Consiglio Eros Cruccolini – e per questo motivo è stato deciso di attivare una consulta provinciale alla quale partecipino gli enti locali, le forze sociali e gli enti competenti in tema di prevenzione, sicurezza e regolarità dei rapporti di lavoro.

Per imparare la sicurezza sui luoghi di lavoro è necessario intervenire sin dalle scuole per insegnare ai più giovani che non è accettabile mettere a rischio la vita propria e degli altri”. Oltre alle iniziative già indicate, è stato deciso di realizzare un incontro tra il coordinamento interistituzionale degli enti che a livello provinciale hanno competenza in tema di sicurezza e regolarità sui luoghi di lavoro (organismo che sta riorganizzandosi in ottemperanza a quanto previsto dalla recente normativa), durante il convegno del 18 giugno sarà organizzata anche una mostra fotografica per evidenziare i rischi che possono scaturire dalla realizzazione delle gradi opere sul territorio fiorentino.

La collaborazione tra le istituzioni fiorentine e l’ASL sarà “esportata” anche negli altri comuni della provincia, saranno incentivati la sorveglianza ed il controllo nell’edilizia anche con l’ausilio degli agenti della Polizia Municipale.

Ultime notizie

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili

Inter Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Inter Fiorentina in tv: una partita da non perdere quella in programma alle ore 20.45 a San Siro: ma dove vederla in Tv su Sky o Dazn?

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020