mercoledì, 19 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & Politica''Sono incinta'', lui la pesta...

”Sono incinta”, lui la pesta a sangue

Quando la fidanzata gli ha rivelato di essere incinta, ha assalito la ragazza con calci e pugni al volto e in pancia.

-

- Pubblicità -

Quando la fidanzata gli ha rivelato di essere incinta, ha assalito la ragazza con calci e pugni al volto e in pancia, con il fine di interrompere brutalmente la gravidanza. Il giovane, un albanese di 26 anni che lavora come boscaiolo, è finito in manette.

URLI. A chiamare il 113 sono stati ieri sera intorno alle 22.30 i vicini di casa della coppia, allarmati dalle urla strazianti che arrivavano dall’appartamento in via Ponte alle Mosse, a Firenze. All’arrivo degli agenti, il 26enne, mezzo nudo, ha tentato la fuga e, una volta raggiunto, si è scagliato contro i poliziotti. Il giovane è accusato oltre che dell’aggressione alla fidanzata, anche di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

- Pubblicità -

LE CURE. La donna, una 24enne della Repubblica Ceca, è stata trasportata in ospedale dove le sono state riscontrate lesioni all’addome guaribili in una settimana e varie contusioni con prognosi di dieci giorni.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -