giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaStalking al parroco, arrestata una...

Stalking al parroco, arrestata una coppia di 60enni

Per mesi hanno perseguitato un parroco, a Rifredi, con minacce e offese continue. Una coppia di coniugi (62 anni lui, 63 lei), sono stati arrestati con accusa di stalking e ricoverati negli ospedali psichiatrici di Montelupo e Castiglion delle Stiviere.

-

Per mesi hanno perseguitato un parroco, a Rifredi, con minacce e offese continue. Una coppia di coniugi (62 anni lui, 63 lei), sono stati arrestati con accusa di stalking e ricoverati negli ospedali psichiatrici di Montelupo e Castiglion delle Stiviere.

INDAGINI. Dopo mesi di vessazioni, a luglio scorso la vittima è crollata e si è rivolta al commissariato di Rifredi. I due sono stati individuati al termine di una complessa attività d’indagine, coordinata dal Pubblico Ministero Dr.ssa Manuali. Ieri il Gip Perini ha accolto le richieste del Pm emettendo a carico dei due coniugi, già precedentemente interdetti, due ordinanze di ricovero presso gli Ospedali psichiatrici giudiziari di Montelupo Fiorentino e Castiglion delle Stiviere.

DISAGIO. Le indagini hanno fatto emergere una grave situazione di disagio, che ruotava attorno alla delicata vicenda familiare: il figlio adulto, anch’egli interdetto, è stato affidato alle cure di una struttura sanitaria. La coppia era da anni seguita da assistenti sociali, ma aveva sempre rifiutato ogni aiuto.

Ultime notizie