mercoledì, 14 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Strade, arrivano 2.5 milioni

Strade, arrivano 2.5 milioni

Quasi 2 milioni e 500mila euro per la riqualificazione delle strade: via libera, da parte della giunta comunale, a un pacchetto di progetti. Previsti interventi in Corso Tintori, via della Scala e il viadotto all’Indiano. Ecco le strade interessate dalle riqualificazioni.

-

Riqualificazione delle strade, arrivano 2.450.000 euro. È quanto prevede una serie di delibere approvate ieri dalla giunta comunale. Si tratta di progetti esecutivi relativi alla manutenzione delle strade per i quali adesso inizierà la procedura per la gara di appalto per l’individuazione delle ditte che materialmente effettueranno i lavori. I cantieri dovrebbero partire tra la fine dell’anno e l’inizio dell’anno prossimo.

Le strade interessate dagli interventi sono Corso Tintori e via della Scala nel Quartiere 1, via Norvegia e via Finlandia nel Quartiere 3, via Canova nel Quartiere 4 cui si aggiunge un pacchetto di interventi contenuti nella stessa delibera e che riguardano via Gran Bretagna e via Villamagna, viale Etruria, viale del Poggio Imperiale e viale Gramsci, viale Minton e via Zoroastro da Peretola, i lungarni del Tempio, Colombo e Moro, viale Lavagnini e viale Belfiore e, infine, il viadotto dell’Indiano.

In dettaglio, la delibera relativa al Quartiere 1, prevede la riqualificazione della carreggiata in Corso Tintori e via della Scala per un investimento di 400.000 euro. Nel primo caso sarà effettuata la fresatura, la demolizione dell’asfalto nelle zone deteriorate e l’asfaltatura della carreggiata. I marciapiedi saranno demoliti e rifatti ex novo i marciapiedi. Per quanto riguarda via della Scala, il progetto prevede due tipi diverso di lavori: nel tratto fra via degli Orti Oricellari e via Santa Caterina da Siena sarà demolito il sottofondo e rifatto l’asfalto ex novo nella carreggiata. Nel tratto fra via Santa Caterina da Siena e piazza Santa Maria Novella i lavori riguarderanno la carreggiata nella porzione riservata al transito (esclusa la zona a parcheggio): prevista la fresatura e il rifacimento del manto stradale. Passando a via Norvegia e via Finlandia, in questo caso i lavori riguarderanno i tratti ammalorati delle due strade. Si procederà alla fresatura e al rifacimento della carreggiata. Nello stesso appalto saranno effettuati anche interventi minori in altre strade e marciapiedi del Quartiere 3. Il tutto per uno stanziamento di 250.000 euro. Per quanto riguarda via Canova, il progetto prevede la riqualificazione di tratti ammalorati della carreggiata e il rifacimento dei marciapiedi. Il tutto per una spesa di 300.000 euro.

Infine l’ultima delibera che prevede una serie di interventi in strade in varie zone della città per uno stanziamento complessivo di 1.500.000 euro. I lavori riguardano il Viadotto all’Indiano dove si procederà alla riqualificazione della carreggiata per una spesa di 150.000; viale Etruria dove è prevista la fresatura e l’asfaltatura (costo previsto 225.000 euro; ulteriori 225.000 euro sono stati stanziati per la realizzazione del nuovo asfalto in viale del Poggio Imperiale (da piazzale del Poggio a Porta Romana) e viale Gramsci (tratto da via Leopardi a piazza Beccaria).

La lista continua con gli interventi di riqualificazione dei tratti deteriorati della carreggiata della corsia preferenziale di via Gran Bretagna e di via Villamagna: anche in questo caso la spesa prevista ammonta a 225.000 euro. Altri lavori di riqualificazione riguardano viale Giovanni Milton e via Zoroastro da Peretola: il primo intervento consiste nella fresatura e la successiva asfaltatura della carreggiata centrale (da parcheggio a parcheggio), nel secondo i lavori riguardano l’intera sede stradale. Spesa prevista 225.000 euro. Ulteriori interventi di riqualificazione (fresatura e rifacimento dell’asfalto) sono previsti in lungarno del Tempio, lungarno Cristoforo Colombo e lungarno Aldo Moro con uno stanziamento di 225.000 euro. Infine l’ultimo progetto del pacchetto riguarda i lavori di riqualificazione dei tratti deteriorati della carreggiata di viale Lavagnini (da viale Strozzi a via Santa Caterina d’Alessandria lato Procura) e viale Belfiore (dal sottopasso a viale Redi). Anche per questo intervento lo stanziamento ammonta a 225.000 euro.

Ultime notizie

Ambasciatori digitali dell’arte: il progetto degli Uffizi per le scuole

Ripartono i percorsi didattici degli Uffizi per gli alunni delle scuole: cos'è "Ambasciatori digitali dell'arte"

Quarantena e rientro in Italia: per quali Paesi è obbligatoria. E il tampone?

Dalla Romania alla Croazia, passando dall'Albania alla Francia: per chi è obbligatorio l'isolamento fiduciario o il tampone, una volta entrato o tornato in Italia

“Imprevisti digitali” gratis al cinema con Il Reporter

La commedia vincitrice dell'Orso d'argento alla Berlinale arriva al cinema: in palio 20 biglietti per vederla gratis a Firenze

Gli allegati al dpcm del 13 ottobre (pdf): protocolli di sicurezza e regole

L'elenco completo degli allegati al nuovo Dpcm di ottobre, con tutti i protocolli di sicurezza e le regole