Tentativo di violenza sessuale in corso Italia: a denunciarlo è stato una studentessa. Il fatto sarebbe accaduto nel pomeriggio di ieri nel centro di Firenze.

La vittima, una ragazza di 22 anni residente a Cividale del Friuli (provincia di Udine) ma domiciliata a Firenze, ha raccontato di essere stata afferrata alle spalle da uno sconosciuto che, dopo averla bloccata e fatta cadere sul marciapiede, avrebbe cercato di sfilarle i vestiti.

La ragazza è riuscita a divincolarsi e a mettere in fuga l’aggressore con urla e calci. In corso le indagini.