venerdì, 21 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaTentato omicidio e sfruttamento, due...

Tentato omicidio e sfruttamento, due arresti

Sono stati arrestati ieri a Pisa i due albanesi rei dell'aggressione avvenuta a Genova il 29 ottobre scorso, ai danni di un loro connazionale. I due, 19 e 30 anni, sono accusati di tentato omicidio.

-

- Pubblicità -

Dietro l’aggressione ci sarebbe il racket della prostituzione. I due arrestati sono infatti residenti in Toscana, dove gestiscono un giro di prostitute albanesi e rumene. Sarebbe proprio la fuga di una delle ragazze rumene, scappata a Genova per raggiungere la vittima dell’aggressione, il movente del tentato omicidio.

I due malviventi sarebbero andati a Genova per riacciuffare la donna e uccidere il connazionale, a cui la ragazza era legata sentimentalmente.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -