sabato, 20 Agosto 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaTest di Medicina, il Tar...

Test di Medicina, il Tar dà ragione agli studenti

Ammessi “con riserva”. Una parte degli studenti respinti alla prova di ingresso a Medicina saranno riammessi tra le fila dei frequentanti. Il Tar ha accolto il ricorso presentato in seguito alla scoperta di alcune tavole periodiche appese in un paio di aule durante lo svolgimento dei test.

-

Pubblicità

Il Tar accoglie il ricorso presentato da alcuni studenti contro le graduatorie emerse dal test del 2 settembre per l’accesso alla facoltà di Medicina a Firenze. Alcuni studenti, che non erano stati ammessi, potranno entrare adesso in graduatoria, seppur “con riserva”.

LA VICENDA. A rendere noto il verdetto sono stati gli avvocati Santi Delia e Michele Bonetti, legali dell’Udu. Il ricorso era scattato nel momento in cui, da alcune foto pubblicate sui giornali cittadini, era emersa che in un paio di aule che avevano ospitato i test, erano appese alcune tavole periodiche. E la chimica era proprio materia di esame.

Pubblicità

Da qui la polemica, fino alla richiesta di fare piazza pulita dell’elenco e ammettere tutti gli studenti, compresi i respinti. Non è andata esattamente così, ma una parte di loro sarà comunque riammessa.

Pubblicità

Ultime notizie