domenica, 24 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & Politica“Ti racconto Firenze” con 30...

“Ti racconto Firenze” con 30 itinerari gratuiti e insoliti da vivere in città

Dallo stadio Franchi alla Firenze di Vasco Pratolini l'iniziativa, promossa da Confcommercio e Comune di Firenze, con passeggiate di 90 minuti, insieme a guide

-

Dai giardini nascosti d’Oltrarno alla Firenze di Vasco Pratolini o dei musicisti di epoche varie da Gianni Schicchi a Piero Pelù; dai villini Liberty fuori le mura al cimitero delle Porte Sante, vera ‘Spoon River’ fiorentina passando per lo storico stadio Artemio Franchi, i borghi di Quaracchi e Brozzi o i murales dell’Isolotto. Sono alcune delle mete, 30 in totale, dell’iniziativa “Ti racconto Firenze”, visite guidate alla scoperta i luoghi e itinerari meno battuti dal turismo di massa ma ugualmente ricchi di storia. L’evento si svolge dal 16 ottobre al 18 dicembre, è organizzato dalla Confcommercio fiorentina con il contributo del Comune di Firenze e si avvale dei professionisti di Confguide.

Il regolamento per partecipare

Il numero di posti per le passeggiate, della durata di 90 minuti, è limitato per cui è necessario prenotare. Come spiegato nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Vecchio eventuali barriere architettoniche (come scalini) saranno segnalate per ciascuna proposta. Per prenotare un tour è necessario contattare la guida turistica utilizzando i riferimenti (email o cellulare) specificati per ciascun tour: è obbligatorio esibire il green pass.

I luoghi delle passeggiate

Tra i luoghi anche la scoperta del razionalismo in città fra Manifattura Tabacchi, Teatro Puccini e stazione di S. Maria Novella, la collezione Siviero e quella dello Stibbert. Come dichiarato dall’assessore al turismo Cecilia Del Re si tratta di un progetto per andare alla scoperta di una Firenze autentica e insolita. Queste visite, ha aggiunto il presidente della Confcommercio Toscana Aldo Cursano, daranno voce e volte anche a luoghi lontani dal turismo di massa ma pieni di vitalità. La sfida delle guide, ha concluso il presidente di Confguide-Confcommercio Paola Migliosi, è trovare idee stimolanti che coinvolgano le persone e le aiutino a respirare la vera atmosfera della città.

ti racconto firenze
foto: www.comune.fi.it

Ti racconto Firenze: il calendario delle visite

OTTOBRE 2021

· sabato 16 ore 10,30 “Passeggiata lungo l’Arno, come cambia la città: dall’antico Parco delle Cascine al nuovo Palazzo della Musica” – Rita Romanelli (349 713 0776)

· domenica 17 ore 15,30 “Il quartiere di San Niccolò, tra arte, storie e tradizioni” – Katia Martinez (333 902 0960)

· sabato 23, ore 10,30 “Firenze Green: il giardino dell’Orticoltura, gli Orti del Parnaso, villa Fabbricotti” Silvia Barsi ([email protected])

· domenica 24 ore 16,00 “Il borgo di Settignano, passeggiata tra paesaggio e storie di illustri personaggi” – Annalisa Marraccini (347 696 0039)

· sabato 30 ore 10,00 “Il parco e il Museo Stibbert, il giardino Baden Powell” – Laura Amato (347 319 9454)

· sabato 30 ore 10,30 “Giardini segreti. I giardini nascosti nell’oltrarno fiorentini” – Sabrina Scardigli (335 380 936)

· domenica 31 ore 10,30 “Villa La Petraia” – Virginia Lacey ([email protected])

 

NOVEMBRE 2021

· sabato 6 ore 10,00 “La limonaia di villa Strozzi e la Chiesa di San Bartolomeo in Monteoliveto” – Ilaria Lucaccioni (328 441 4478)

· sabato 6 ore 15,00 “Le collezioni antiquarie nella Firenze del XIX secolo” – Paola Migliosi (339 361 6434)

· Domenica 7 ore 10,30 “Le ragazze di San Frediano, la Firenze di Pratolini” – Gianna Mercatanti ([email protected])

· Sabato 13 ore 10,30 “Le rampe del Poggi a San Niccolò, un percorso “controcorrente” – Antonella Lodolini [email protected]

· domenica 14 ore 10,00 “Il borgo di Castello e la Villa Reale” – Natascia Bonciolini (328 696 3533)

· domenica 14 ore 14,30 “Firenze capitale d’Italia: le piazze che raccontano l’Ottocento fiorentino” – Simona Spocci (347 587 3266)

· sabato 20 ore 10,30 “Il cimitero delle Porte Sante, Spoon River fiorentino” – Silvia Cappelli ([email protected])

· sabato 20 ore 14,30 “A riveder le stelle… Arcetri e via San Leonardo” – Stefania Fioravanti ([email protected])

· domenica 21 ore 10,30 “Firenze in musica, da Gianni Schicchi… a Piero Pelù” – Ilenia Sala (333 401 8995)

· sabato 27 ore 10,30 “La stazione di Santa Maria Novella, capolavoro del razionalismo italiano” – Fabiana Fabbri (328 737 4717)

· sabato 27 ore 14,30 “Il Razionalismo a Firenze: la Manifattura Tabacchi e il Teatro Puccini” – Daniela Carbone (347 336 5642)

· domenica 28 ore 10,00 “Quaracchi e Brozzi, antichi borghi della piana fiorentina” – Viola Geri (349 092 0509)

 

DICEMBRE 2021

· sabato 4 ore 10,00 “Passeggiata Liberty “fuori le mura”. L’Art Nouveau nei villini fiorentini” – Corinna Carrara (333 622 2989)

· sabato 4 ore 10,30 “Il percorso dell’acqua. Passeggiata lungo l’Arno dal parco dell’Anconella ai canottieri comunali” – Luciana Masiero (338 109 9543)

· domenica 5 ore 10,30 “Firenze nel pallone: lo stadio Artemio Franchi” – Elisabetta Stumpo ([email protected])

· sabato 11 ore 10,30 “L’Isolotto e il sogno di La Pira” – Michele Cimmino (331 344 4774)

· sabato 11 ore 15,00 “San Frediano, “east village” fiorentino” – Daria Dmitrieva ([email protected])

· domenica 12 ore 10,30 “Le stanze della memoria, visita a Casa Siviero” – Elisa Martelli (347 311 4464)

· domenica 12 ore 15,15 “La Certosa del Galluzzo, opera dell’uomo, paesaggio divino e incontro di vie” – Monica Tarloni ([email protected])

· venerdì 17 ore 14,30 “L’isola dei morti”: il cimitero degli Inglesi” – Caterina Zanobetti )

· sabato 18 ore 10,30 “Peretola, e San Biagio a Petriolo” – Martina Quagliozzi (339 422 9064)

· sabato 18 ore 10,30 “Dall’Oratorio della Madonna della Querce al Murale di Jorit. Viaggio nel tempo della pittura murale nel quartiere dell’Isolotto” – Elisa Benedetti (331 925 3002)

· domenica 19 ore 10,30 “La chiesa e il borgo di San Martino a Mensola” – Angela Tomei ([email protected])

 

Ultime notizie